Quantcast
Tutto esaurito per Alessandro Baricco in Santa Maria Maggiore - BergamoNews
Molte fedi

Tutto esaurito per Alessandro Baricco in Santa Maria Maggiore

L’incontro è in programma lunedì 3 dicembre alla basilica di Santa Maria Maggiore ed è intitolato “Il mondo in cui viviamo”.

Ha registrato sold-out in pochissimo tempo l’incontro con Alessandro Baricco in programma lunedì 3 dicembre alle 20.45 alla basilica di Santa Maria Maggiore, in Bergamo Alta.

Si tratta di uno degli ultimi e più attesi eventi dell’edizione 2018 di “Molte fedi sotto lo stesso cielo”, l’ultima “Conversazione sul futuro” in programma per quest’anno nell’ambito della rassegna culturale promossa dalle Acli provinciali di Bergamo.

Il mondo in cui viviamo è il titolo della lectio magistralis di Baricco che ragionerà sull’esito del temibile assedio barbarico del nostro tempo e proverà a capire e scoprire se la rivoluzione digitale è stato un raggiro o meno.

Alessandro Baricco è autore di saggi, romanzi e testi teatrali tradotti e rappresentati in tutto il mondo. Molto giovane ha esordito in TV come conduttore di L’amore è un dardo, una trasmissione sull’opera lirica, e del programma dedicato alla letteratura Pickwick, del leggere e dello scrivere. Ha portato in teatro i grandi classici, da Omero a Moby Dick, come autore, regista e interprete e le Palladium Lectures e le Mantova Lectures, percorsi della mente dedicati a grandi temi come la Narrazione, il Tempo, la Giustizia, la Felicità, la Verità. Ha scritto e diretto un film, Lezione 21. È Preside della Scuola Holden, una scuola unica al mondo da lui fondata nel 1994 a Torino, dove si insegnano le tecniche della narrazione.

Si ricorda che l’ingresso gratuito è solo per coloro che sono in possesso di biglietto precedentemente prenotato sul sito della rassegna.

Molte fedi sotto lo stesso cielo è organizzata dalle Acli di Bergamo, con il patrocinio della Cattedra Unesco sul pluralismo religioso e la pace, dell’Università di Bergamo, della Provincia e del Comune di Bergamo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo e con moltissimi gruppi e associazioni del nostro territorio.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI