Quantcast
A Mirafiori per gli investimenti FCA: Cobas tentano di aggredire segretario Fim Uliano - BergamoNews
Insulti e lacrimogeni

A Mirafiori per gli investimenti FCA: Cobas tentano di aggredire segretario Fim Uliano

"Contestano sempre - spiega Uliano - anche quando ci sono informazioni positive e importanti come quelle emerse oggi". E cioè oltre 5 miliardi di investimenti in Italia nel periodo 2019-2021

Anche il bergamasco Ferdinando Uliano, della segreteria nazionale Fim Cisl ha subito un tentativo di aggressione all’uscita da Mirafiori giovedì da un gruppo di Cobas di Pomigliano e Melfi. Il gruppetto ha dapprima chiesto al segretario generale della Fim Marco Bentivogli notizie dell’incontro appena avuto sul rilancio delle produzioni di FCA. Bentivogli, insieme ad alcuni dirigenti sindacali, tra cui appunto Uliano, si è fermato a raccontar l’oggetto del confronto. Ma i Cobas hanno iniziato a insultare al grido “servi” e “venduti” e cercato la colluttazione: hanno acceso fumogeni e solo l’intervento delle forze dell’ordine ha impedito che l’aggressione arrivasse a compimento.

“Contestano sempre – spiega Uliano – anche quando ci sono informazioni positive e importanti come quelle emerse oggi”. E cioè che, “mentre General Motors annuncia negli Stati Uniti 14mila esuberi, qui in Italia registriamo una accelerazione , con tempi rapidi e certi, così come avevamo chiesto”.

I punti principali esposti dall’amministratore delegato di Fca Mike Manley e dal responsabile delle attività europee Pietro Gorlier sono i seguenti: oltre 5 miliardi di investimenti nel periodo 2019-2021, 13 nuovi modelli o restyling negli impianti italiani, con la 500 elettrica che sarà prodotta a Mirafiori, e l’obiettivo della piena occupazione raggiunto al termine del piano.

uliano mirafiori dirigenti fca

A Pomigliano sarà prodotto il suv compatto dell’Alfa Romeo. Il modello affiancherà la Panda che continuerà a essere prodotta nello stabilimento campano. A Melfi, dove attualmente si fanno la 500X e la Jeep Renegade, saranno prodotte anche la Jeep Renegade ibrida plug-in e la Jeep Compass. A Cassino entro i prossimi 3 anni sarà prodotto un nuovo suv medio con marchio Maserati. Per quanto riguarda la 500 elettrica a Mirafiori, vedrà la luce nel primo trimestre del 2020.

 

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it