Quantcast
A Gazzaniga il bronzo della nazionale giovani di scherma - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

Scherma Bergamo

La medaglia

A Gazzaniga il bronzo della nazionale giovani di scherma fotogallery

La prima prova nazionale giovani di scherma svolta a Ravenna ha visto le spade di Gazzaniga e di Di Bernardo centrare la top ten della classifica under 20.

La prima prova nazionale giovani di scherma svolta a Ravenna ha visto le spade di Gazzaniga e di Di Bernardo centrare la top ten della classifica under 20.

Ottima prestazione all’esordio delle competizioni under 20 dei giovani per gli spadisti orobici Giacomo Gazzaniga e Riccardo Di Bernardo che con i loro rispettivi 3º e 9º posto iniziano ad incidere il loro nome tra i migliori 26 atleti che potranno usufruire del pass istantaneo, attribuito al termine delle prime due prove nazionali (appunto Ravenna e Roma nel mese di marzo), per partecipare ai Campionati Italiani Giovani di Lecce 2019.

Brillante il loro cammino sin dalla fase a gironi, conclusa con il massimo delle vittorie e con una promettente  posizione nella classifica provvisoria che già lasciava presagire un derby tutto targato Scherma Bergamo agli ottavi.  Previsione centrata:  i due atleti sono infatti approdati  sulla stessa pedana.

Ad avere la meglio è stato Giacomo Gazzaniga che continua la sua marcia, vincendo ai quarti con Simone Greco di Lugo, per poi arrendersi in semifinale al compagno di nazionale e atleta delle Fiamme Oro Gianpaolo Buzzacchino poi vincitore della competizione, accontentandosi così del Bronzo.

Nelle prova di spada femminile a distinguersi è stata Anna La Barbera, la più piccola delle atlete in gara per anno di nascita. Per Anna un 104º posto incoraggiante ottenuto per mano della molto più esperta atleta pisana Letizia Campani.

Nel Fioretto Enea Biondi, anche lui alla suo battesimo nelle competizioni under 20, si deve arrendere nella fase a gironi portandosi a casa il 150° posto, accompagnato da tanta esperienza e voglia di riscatto per le prossime competizioni.

Al centro olimpico di Tirrenia invece continuano gli allenamenti con la Nazionale Azzurra Paralimpica per Sofia Della Vedova che tra stoccate di Fioretto e Spada continua a fortificare le sue conoscenze schermistiche in vista degli appuntamenti del nuovo anno. 

I risultati di Ravenna

 Spada maschile: 3° Giacomo Gazzaniga, 9° Riccardo Di Bernardo, 28° Mario Villa, 92° Alessandro Lodetti, 144° Marco Moretti, 175° Mario Villa,  297° Gabriel Galati;

Spada Femminile: 104^ Anna La Barbera, 128^ Iris Tornelli , 175^ Valentina Giussani, 196^ Ilaria Zanchi.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI