Quantcast
"Grazie a tutti, mio papà Severo ritrovato per la foto su Facebook" - BergamoNews
Lieto fine

“Grazie a tutti, mio papà Severo ritrovato per la foto su Facebook”

La famiglia Carrara di Clusone ha vissuto ore d'ansia e ora ringrazia chi è intervenuto

“Ringraziamo il Soccorso Alpino, la Protezione Civile, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e tutti i volontari e amici che in queste ore non hanno smesso un attimo di cercare il nostro caro Severo”. Con queste parole, la famiglia Carrara di Clusone ringrazia la macchina operativa che venerdì 16 novembre si era messa in moto per cercare Severo Carrara.

L’uomo si era allontanato da casa di mattina: in serata, non vedendolo rientrare, la figlia Francesca ha lanciato un appello su Facebook per ritrovarlo. Nelle stesse ore sono partite le ricerche che, purtroppo, si sono rivelate senza esito fino alla mattinata di domenica 18 novembre. Intorno alle 9 di domenica, infatti, una signora di Clusone ha riconosciuto il 62enne in zona Poltragno, a Lovere. L’uomo è stato portato alla sede del Soccorso Alpino di Clusone, in via Lama, ed è stato poi trasportato all’ospedale di Alzano Lombardo. Era in stato confusionale.

“Mio papà sta bene – racconta dopo il ritrovamento la figlia Francesca -. È stato davvero terribile, mi è sembrato di vivere un incubo. In famiglia eravamo molto preoccupati, anche perché due notti fuori casa, visto il periodo freddo, sono davvero tante. Per fortuna il tutto si è concluso bene. Adesso mio padre si trova ricoverato all’Ospedale di Alzano Lombardo per accertamenti: non ricorda niente di quanto è accaduto”.

Una terribile vicenda, ore e ore di ansia per la famiglia clusonese, fino ad arrivare al lieto fine. “Grazie alla foto che ho postato su Facebook – conclude Francesca -, mio padre è stato riconosciuto dalla signora che lo ha visto a Lovere”. La moglie Ada, i figli Francesca e Andrea e tutti i parenti possono finalmente tirare un sospiro di sollievo e riabbracciare il loro caro.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI