BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla Malga Lunga commemorazione di Giorgio Paglia e dei suoi compagni

Quest'anno ricorre il 74° anniversario del combattimento alla Malga Lunga avvenuto il 17 novembre 1944, giorno in cui la Malga Lunga, sita sul Monte di Sovere, viene attaccata di sorpresa da ingenti forze fasciste della Legione Tagliamento

Più informazioni su

Quest’anno ricorre il 74° anniversario del combattimento alla Malga Lunga avvenuto il 17 novembre 1944, giorno in cui la Malga Lunga, sita sul Monte di Sovere, viene attaccata di sorpresa da ingenti forze fasciste della Legione Tagliamento, all’interno di massicce operazioni di rastrellamento a danno delle formazioni partigiane.

Sono otto i partigiani della 53^Brigata Garibaldi “13 Martiri di Lovere” che vengono uccisi dai fascisti: alla Malga Lunga, la Tagliamento uccide a pugnalate i partigiani Mario Zeduri “Tormenta” e il russo “Starik”. Gli altri 6 partigiani catturati (M.O. Giorgio Paglia, Guido Galimberti “Barbieri”, Andrea Caslini “Rocco” e i russi “Simone”, “Molotov”, “Donez”) furono fucilati il 21 Novembre al cimitero della frazione Volpino di Costa Volpino. Il 20 novembre 1944 furono catturati i fratelli Pellegrini (“Falce” e “Martello”) e fucilati anche loro il 21 novembre al cimitero di Lovere.

Per non dimenticare e commemorare il sacrificio dei partigiani per la causa di Liberazione dal Nazifascismo, domenica 18 novembre l’Anpi provinciale di Bergamo organizza la tradizionale commemorazione alla Malga Lunga, dal 2012 Museo-Rifugio della Resistenza bergamasca. La mattinata prevede alle 10.45 la deposizione di corone alle lapidi che ricordano i Caduti per poi proseguire alle 11 con i saluti delle Autorità presenti alla celebrazione e l’intervento di Mauro Magistrati, presidente Anpi provinciale di Bergamo. L’intervento conclusivo è affidato a Lidia Campagnano, giornalista e scrittrice.

Al termine, il gruppo musicale I Cuccioli del Maggio eseguirà alcune canzoni della Resistenza e proporrà un nuovo arrangiamento de “La Canzone della Malga Lunga”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.