BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parcheggio Fara: indagine della Procura di Bergamo

Aperto un fascicolo, per ora senza ipotesi di reato

Non c’è ipotesi di reato, ma un fascicolo esplorativo aperto in Procura dal pm Giancarlo Mancusi. Il tema? Il parcheggio della Fara, da tempo sotto accusa da parte di un gruppo di cittadini di Bergamo riuniti in un comitato.

I No Parking Fara sostengono – e hanno denunciato con un esposto – che era necessaria la Via, la Valutazione di impatto ambientale per i lavori in Città Alta. E puntano il dito anche sulle “assenze” nelle comunicazioni inviate all’Unesco durante la pratica per le Mura patrimonio dell’umanita: assenze circa il vero impatto del parcheggio nella zona poi premiata dal mondo nel 2017.

Su questo, dopo un sopralluogo ad hoc, indagano la Procura e il pm Mancusi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pluto

    Mi sa che “sotto” questo parcheggio ci lascia le penne il centrosinistra di BG. Tutto questo per creare il parcheggio SOLO per chi va nei ristoranti di città alta. Contento Gori, contenti tutti, Amaddeo compreso.