BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nella Bassa 400 posti di lavoro: ecco il maxi polo Amazon di Casirate fotogallery video

Il centro si sviluppa su una superficie di 34mila metri quadrati. Già un centinaio i dipendenti al lavoro

Già da qualche giorno i primi cento dipendenti stanno operando all’interno del grande capannone del nuovo centro Amazon, prendendo dimestichezza con i pacchi in arrivo e smistandoli negli appositi pallet che saranno destinati alle consegne.

L'inaugurazione del centro Amazon a Casirate

L’inaugurazione ufficiale si è tenuta nella mattinata di lunedì 5 novembre: il taglio del nastro ha salutato simbolicamente l’approdo del gigante dell’e-commerce sul territorio bergamasco.

Alla presenza di autorità e forze dell’ordine, il Direttore Generale di Amazon Sud Europa Tareq Rajjal e il Direttore dell’impianto calvenzanese Oreste Tagliaferri, hanno aperto le porte dell’hub e inaugurato ufficialmente il nuovo polo, unico in Italia per caratteristiche.

Il centro di smistamento si sviluppa su una superficie di 34 mila metri quadrati. Comprende un’area magazzino dotata di 123 baie di carico e un’area amministrativa, oltre ben 122 mila metri quadri di piazzale. Un centinaio, invece, gli attuali dipendenti, ma la società americana ha promesso fino a quattrocento nuovi posti di lavoro entro i primi tre anni di attività.

Il centro logistico di Casirate d’Adda, al contrario dei tanti impianti Amazon sparsi per la penisola, non ha una funzione di stoccaggio e di packaging legato ai prodotti acquistati online, ma si limita alla ricezione dei pacchi già imballati ed etichettati prendendoli in carico tramite macchinari e operatori i quali hanno il compito di suddividerli in modo funzionale prima di consegnarli ai vari corrieri che effettueranno la consegna ai clienti.

L'inaugurazione del centro Amazon a Casirate

Già elevati il numero degli smistamenti in questi primi giorni di attività, con dei picchi di lavoro già previsti per il “Black friday” – una giornata a cadenza annuale in cui l’azienda di Jeff Bezos promuove super sconti – oltre che per il canonico periodo delle festività natalizie.

Grande importanza per la famiglia Amazon anche la tutela e il benessere dei dipendenti, ai quali sono concessi alcuni piccoli benefit: “I nostri dipendenti hanno tutti un 10% di sconto sugli acquisti Amazon – spiega il Direttore del polo di Casirate Oreste Tagliaferri – inoltre abbiamo istituito alcuni bonus a loro favore: per chi vuole specializzarsi in una determinata mansione, ad esempio, garantiamo il pagamento degli studi e dei corsi professionali fino al 95% per quattro anni, mentre ai padri a cui è appena nato un bambino concediamo quasi due mesi di assenza retribuita in modo da stare vicino al piccolo. Inoltre mettiamo a disposizioni di tutti i nostri dipendenti caffè gratis, ticket mensa e quant’altro oltre a un’area svago dotata di ping pong, calciobalilla e videogames. Tutto questo è pensato per il loro benessere e la loro felicità: per noi i nostri dipendenti sono importanti”.

L'inaugurazione del centro Amazon a Casirate

“È una giornata importante per noi – spiega Tareq Rajjal, Direttore Generale Amazon Sud Europa – andiamo a inaugurare un sito all’avanguardia grazie alla tecnologia adottata al suo interno; una tecnologia che ci permette di essere molto vicini ai nostri clienti e alle loro esigenze, garantendo loro un servizio sempre migliore. Siamo contenti di essere sul territorio bergamasco – aggiunge Rajjal – dove abbiamo trovato tutto il supporto necessario per dare vita a questo nuovo hub. Siamo soddisfatti per quanto riguarda le grandi motivazioni che spingono i nostri dipendenti: ci sono tutti i presupposti perché questo sia un sito di grande successo”.

Ruolo fondamentale nella scelta dell’area da parte di Amazon la vicinanza con alcune direttrici commerciali e soprattutto con l’autostrada Brebemi, che da pochi mesi ha aperto il collegamento proprio in prossimità del neonato hub di smistamento. “Questo è l’esempio che dimostra come le infrastrutture incentivano gli investimenti sul territorio – ha spiegato l’Assessore Regionale a Infrastrutture e Mobilità Claudia Terzi – in questo caso parliamo di Brebemi e della Bassa bergamasca, con questa terra che proprio negli ultimi anni ha avuto grosso slancio in avanti proprio grazie a infrastrutture e investimenti”.

L'inaugurazione del centro Amazon a Casirate

Parole condivise dallo stesso presidente di Brebemi Spa Francesco Bettoni che ha voluto sottolineare “l’importanza di questo collegamento strategico per la nostra Regione e il nostro commercio”.

Felice del via ai lavori anche il sindaco di Casirate d’Adda Mauro Faccà, che ha parlato dell’impatto ambientale sull’area: “È una grande responsabilità avere un insediamento di queste dimensioni a Casirate. Possiamo affermare che nonostante l’importante mole della struttura abbiamo quasi azzerato il consumo di suolo pubblico in quanto l’area ex Eni su cui è sorto l’edificio era già adibita a insediamento. Quest’ultima è stata bonificata e poi destinata a questo uso. Anche dal punto naturalistico, quindi, si è deciso di agire in modo oculato”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.