BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Zanetti Bergamo domenica a Novara contro le ex Piccinini, Plak e Stufi

Le bergamasche in Piemonte per dare una sterzata a questo avvio di stagione complicato

Più informazioni su

Subito in campo per voltare pagina: la Zanetti Bergamo si prepara alla seconda trasferta consecutiva per dimenticare in fretta le battute d’arresto di questo inizio di campionato.

L’occasione sarà un big match: l’appuntamento è per domenica alle 17 a Novara per affrontare l’Igor Gorgonzola, unica imbattuta, sin qui, insieme a Busto.

Il terzo turno di Campionato sarà perciò uno dei test più impegnativi per un gruppo che deve ancora trovare il giusto affiatamento. Poco il tempo per lavorare in palestra: una seduta in sala pesi nel pomeriggio di venerdì e la rifinitura sabato, che si terrà nella palestra del quartiere Celadina per l’indisponibilità del Pala Agnelli di Bergamo. Domenica il trasferimento a Novara. Dove in campo brilleranno le medaglie d’argento di Carlotta Cambi da un lato e di Egonu e Chirichella dall’altro. La palleggiatrice della Zanetti Bergamo sarà anche una delle tante ex, insieme al libero rossoblù Imma Sirressi. Dall’altra parte della rete l’incrocio di ex vedrà in campo Francesca Piccinini, Celeste Plak e Federica Stufi.

ARBITRI. La sfida tra Zanetti Bergamo e Igor Gorgonzola sarà diretta dagli arbitri Ubaldo Luciani e Davide Prati. Addetto al VideoCheck, Tersigni.

WEB E RADIO. La gara sarà trasmessa in diretta streaming per abbonati su lvftv.com, cronaca in diretta dalle 17 di domenica anche via radio con il Media Partner della Zanetti Bergamo, Radio 2.0.

COME E’ ANDATA LA SECONDA DI CAMPIONATO. Novara e Busto Arsizio sono le uniche due squadre a punteggio pieno al termine della 2^ giornata della Samsung Volley Cup di Serie A1 Femminile. Le azzurre hanno vinto nell’insidiosa trasferta di Scandicci, piegando la Savino Del Bene con un autoritario 3-0, mentre Busto si è imposto in rimonta per 3-1 su Monza. Dietro le due capolista, salgono Casalmaggiore, vittoriosa in tre set sulla Zanetti Bergamo Brescia, autrice di un bel successo su Firenze, e Filottrano, che supera 3-1 in trasferta il Club Italia. Ottimo debutto in A1 della Bosca S.Bernardo Cuneo, che ha la meglio per 3-1 nel derby con Chieri.

Nel weekend il 3° turno di regular season, che prenderà il via sabato sera con l’anticipo tra Saugella Team Monza e Imoco Volley Conegliano, quest’ultima a riposo nel turno infrasettimanale.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1
I RISULTATI DELLA 2^ GIORNATA
Unet E-Work Busto Arsizio – Saugella Team Monza 3-1 (23-25, 25-21, 25-22, 25-16)
Pomì Casalmaggiore – Zanetti Bergamo 3-0 (25-19, 25-21, 25-23)
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Il Bisonte Firenze 3-1 (26-24, 19-25, 25-14, 25-21)
Reale Mutua Fenera Chieri – Bosca S.Bernardo Cuneo 1-3 (34-36, 20-25, 25-11, 17-25)
Club Italia Crai – Lardini Filottrano 1-3 (18-25, 13-25, 26-24, 17-25)
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (19-25, 18-25, 19-25)
Riposa: Imoco Volley Conegliano

LA CLASSIFICA
Igor Gorgonzola Novara 6; Unet E-Work Busto Arsizio 6; Imoco Volley Conegliano* 3; Bosca San Bernardo Cuneo *3; Saugella Team Monza 3; Il Bisonte Firenze 3; Lardini Filottrano 3; Pomi’ Casalmaggiore 3; Savino Del Bene Scandicci 3; Banca Valsabbina Millenium Brescia 3; Reale Mutua Fenera Chieri 0; Club Italia Crai 0; Zanetti Bergamo 0.
*una partita in meno

IL PROSSIMO TURNO
Sabato 3 novembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano
Domenica 4 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Zanetti Bergamo
Il Bisonte Firenze – Pomì Casalmaggiore
Reale Mutua Fenera Chieri – Savino Del Bene Scandicci
Bosca S.Bernardo Cuneo – Unet E-Work Busto Arsizio
Club Italia Crai – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Riposa: Lardini Filottrano

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.