• Abbonati
Gesto doloso

Con la motosega taglia e abbatte grande albero all’ingresso della Sanpellegrino

L’uomo, non un dipendente, aveva lavorato all’interno dello stabilimento

Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 è stato abbattuto un albero di grandi dimensioni all’ingresso dello stabilimento della Sanpellegrino a San Pellegrino Terme, in località Ruspino.

Il gesto volontario, di natura dolosa, è stato compiuto non da un dipendente dell’azienda, ma da un lavoratore che ha prestato la propria opera all’interno dello stabilimento.

L’uomo ha prima spaventato chi prestava servizio di sorveglianza, costringendolo a chiudersi all’interno della propria area di competenza per evitare colluttazioni, per poi tagliare l’albero con una motosega.

Sono state avvertite sia le forze dell’ordine sia il datore di lavoro dell’uomo, che è stato allontanato dallo stabilimento.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI