BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Antonella Clerici torna e fa “Portobello”: la tv del 27 ottobre

Per la prima serata in tv su RaiUno va in onda "Portobello", su RaiDue "Ncis Los Angeles", su RaiTre speciale "I dieci comandamenti", su Rete4 "Riot - In rivolta", su Canale5 "Tu si que vales", su Italia1 "Shrek e vissero felici e contenti" e su La7 "Little Murders by Agatha Christie".

Antonella Clerici torna protagonista del sabato sera di RaiUno riportando in tv “Portobello”, storica trasmissione ideata e condotta da Enzo Tortora. La prima delle sei puntate del varietà andrà in onda sabato 27 ottobre alle 20.35.

La bionda presentatrice sarà alla guida del mercatino più famoso della televisione. Come nel 1977, quando partì il celebre people show, i protagonisti assoluti saranno gli inserzionisti e la gente comune, chiamata a partecipare attivamente in studio e attraverso le telefonate da casa. Incontrerà personaggi di ogni tipo e, grazie alle loro offerte e richieste, darà vita a uno spettacolo dal ritmo serrato. Sarà affiancata da Carlotta Mantovan (moglie del compianto Fabrizio Frizzi), che si occuperà di supervisionare e coordinare le sei centraliniste che si occuperanno del “Centralone”, mentre a rendere il tutto più coinvolgente e brillante sarà l’inviato speciale Paolo Conticini, apprezzato per la sua verve ironica.
Ospiti della prima serata del varietà saranno Carlo Verdone e Arisa.
Il regista, attore e sceneggiatore presenterà al grande pubblico una delle sue passioni nascoste, coinvolgendo chiunque vorrà offrirgli il proprio aiuto. La cantante, invece, si esibirà affiancata dal Piccolo Coro dell’Antoniano. Obiettivi diversi porteranno le persone a varcare la soglia dello Studio 2000 del centro di produzione tv Rai in via Mecenate a Milano: chi lo farà per amore, chi per offrire il proprio talento, chi per comprare o vendere qualcosa di prezioso. Torneranno infatti le storiche quattro rubriche: “Fiori d’arancio”, “AAA Vendesi – Cercasi”, “Dove sei?” e “Offresi talenti”.
Non mancherà all’appello, infine, il mitico pappagallo con il becco giallo: sfiderà tutti gli italiani che vorranno cercare di fargli ripetere la parola magica “Portobello!”.
Per intervenire durante la diretta, e non solo, il numero da chiamare è 0221079070, attivo dal 25 ottobre.

Su Canale5 alle 21.10 ci sarà la quinta puntata di “Tu si que vales”, condotto da Belen Rodriguez affiancata dall’ex rugbysta Martìn Castrogiovanni e dal lottatore di MMA Alessio Sakara.
In giuria Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi che, muniti di una bacchetta magica che scandisce il tempo a disposizione per le esibizioni, sono pronti a commuoversi, divertirsi, emozionarsi, sorprendersi e spesso farsi coinvolgere dagli artisti in gara.
A rappresentare la giuria popolare – formata da cento votanti presenti in studio che con le loro preferenze possono radicalmente cambiare le sorti dei performer in gara- c’è Iva Zanicchi.
Le esibizioni dei concorrenti spazieranno dalla magia all’escapologia, dalla ginnastica artistica al canto o al ballo, dal funambolismo alla comicità fino ad arrivare alle arti marziali e agli sport più estremi.

Su RaiDue alle 21.05 l’appuntamento è con il telefilm “Ncis Los Angeles”, con Chris O’Donnell e Linda Hunt. Andrà in onda l’episodio intitolato “Vendetta”. La squadra lavora con l’Atf per rintracciare un criminale russo coinvolto in un riciclaggio e commercio di armi. Hetty invia sotto copertura Callen ed Eric.

RaiTre alle 21.40 proporrà il primo di sette appuntamenti speciali de “I dieci comandamenti”, il programma di inchieste morali di Domenico Iannacone, quest’anno giunto alla settima edizione.
Stasera verrà proposto un docu-reality nel quale i protagonisti sono gli insegnanti e gli alunni dell’istituto professionale “Morano” del parco Verde a Caivano (Napoli). Nel corso della trasmissione Iannacone guiderà i telespettatori alla scoperta della vita degli studenti, dei loro sogni e del loro quotidiano.
La puntata di stasera sarà intitolata “Come figli miei” e racconta di questa scuola superiore che, in un luogo dove la dispersione scolastica raggiunge i più alti livelli d’Italia, rappresenta l’unico baluardo di legalità e l’unica porta aperta verso il futuro. Eugenia Carfora, la preside dell’Istituto Morano, insieme a un gruppo di insegnanti, è il simbolo di una scuola che resiste e che non vuole perdere i suoi ragazzi. Un atto di eroismo di chi considera l’insegnamento uno dei valori più importanti della società. Di chi considera ogni ragazzo “come figlio suo”.
Il filo conduttore di questo ciclo de “I dieci comandamenti” saranno i diritti costituzionali: il diritto all’istruzione, lavoro e ambiente, la salute, il diritto alla casa, fino ad arrivare a tutti i diritti negati nelle periferie. Iannacone attraversa l’Italia raccogliendo testimonianze e spaccati di vita in un viaggio amaro tra chi non si sente tutelato come cittadino italiano.

Su La7 alle 21.15 sarà la volta del telefilm “Little murders by Agatha Christie”, con Samuel Labarthe e Blandine Bellavoir. Andranno in onda due episodi intitolati “Il caso Protheroe” e “Il mistero Styles”. Nel primo, per indagare sul presunto suicidio di una segretaria, Laurence chiede ad Alice di fingersi una nuova impiegata dell’agenzia di pubblicità dove lavorava la vittima. Nel secondo, dopo aver sposato un uomo molto più giovane di lei, una ricca signora perde la vita avvelenata. Laurence sospetta subito del giovane vedovo.

Per gli amanti dei motori, Tv8 alle 19 proporrà Studio Formula 1; alle 20 Formula 1 – Gran premio del Messico: qualifiche e alle 21.15 Studio Formula 1.

Per chi preferisse vedere un film, su Rete4 alle 21.25 c’è “Riot – In rivolta”, con Dolph Lundgren; su Italia1 alle 21.25 “Shrek e vissero felici e contenti”; su Canale Nove alle 21.25 “Blu profondo”; e su Rai4 alle 21.05 “Pound of flesh”, con Jean-Claude Van Damme.
Ancora, su La7D alle 21.30 “Amore mio aiutami”, di e con Alberto Sordi e con Monica Vitti; su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Vacanze per un massacro”, con Joe Dallesandro; su La5 alle 21.10 “Rosamunde Pilcher: Quattro sfumature d’amore – Scandalo”, con Charles Dance; e su Iris alle 21 “La tela dell’assassino”, con Ashley Judd.

Spazio al teatro su Rai5 dove alle 21.15 andrà in scena “‘Na specie de cadavere lunghissimo”, con Fabrizio Gifuni.
Trovare il“nodo poetico” che ha unito Pier Paolo Pasolini ai suoi assassini: è l’obiettivo ambizioso dal quale nasce questo lavoro teatrale diretto da Giuseppe Bertolucci. Un omaggio a Pasolini che raccoglie i suoi testi più polemici e politici (tra cui Scritti corsari, Lettere luterane e l’ultima intervista rilasciata a Furio Colombo poche ore prima di morire) e un poema di Giorgio Somalvico (Il pecora), che racconta in metrica dialettale il delirio di un assassino, un giovane proletario romano, un personaggio dei tanti descritti con pena e preoccupazione da Pasolini, a sottolineare l’incontro-scontro tragico e personale e storico tra due diversi punti di vista sulla cultura popolare.

Da segnalare, infine, su Mediaset Extra alle 6.05 “Grande fratello vip rewind”; su Real Time alle 21.10 il docu-reality “Body bizarre” e su Italia2 alle 21.10 la replica del varietà “Le iene show”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.