Quantcast
Chiesa ai musulmani, l'ira della Lega: "Verificheremo se ci sono estremi per annullare la gara" - BergamoNews
La replica

Chiesa ai musulmani, l’ira della Lega: “Verificheremo se ci sono estremi per annullare la gara”

Il Carroccio: "La Giunta Gori non aspettava altro per proseguire il suo progetto di riempire la città di moschee"

“Andremo a verificare gli atti della gara per capire se sono stati imposti dei vincoli storici e se ci siano gli estremi per annullare la gara stessa”. Così i deputati della Lega Daniele Belotti ed Alberto Ribolla, Capogruppo in Consiglio Comunale, la Consigliere Comunale Luisa Pecce e la Segretaria Cittadina Serena Fassi, in seguito alla notizia che l’Associazione Musulmani di Bergamo si è aggiudicata l’asta per la cappella dell’ospedale ex Riuniti di Bergamo (leggi qui).

Al tempo stesso scriveremo alla Soprintendenza per ricordare che la Chiesa dei Frati Minori Cappuccini degli ex Ospedali Riuniti (e la cosiddetta Casa Rossa) sono dichiarate di interesse storico artistico (ai sensi dell’art. 10 comma 1 del Dlgs 22.01.2004 n. 42) e rimangono quindi sottoposte a tutte le disposizioni di tutela previste per legge, come citato nell’atto della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia del 11.04.2008″, proseguono gli esponenti del Carroccio.

“Di fronte a tale vincolo devono essere conservate anche tutte le decorazioni, gli affreschi ed i simboli religiosi cristiani sia interni che esterni, tra cui il grande crocefisso nell’abside e la figura di S. Francesco. Questa Chiesa – scrivono – rappresenta un simbolo della Comunità bergamasca, dove sono stati battezzati migliaia di cittadini. Inoltre verificheremo se sono stati rispettati i requisiti di integrità morale di tutti i partecipanti al bando visto che, come ampiamente riportato dalle cronache locali, alcuni rappresentanti della comunità islamica sono attualmente indagati nel processo per truffa legato a dei fondi destinati alla realizzazione di una moschea a Bergamo”.

Infine, una risposta alle dichirazioni dell’Assessore Angeloni in merito alla nuova realizzazione della moschea: “La Giunta Gori non aspettava altro che questa notizia per proseguire il suo progetto di riempire la città di moschee”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Angeloni
Ex riuniti
La chiesa ai musulmani, Angeloni: “Gliel’ha venduta la Regione”; Scandella: “Autogol leghista”
Padre Gheorghe
L'asta della discordia
Chiesa ai musulmani, ortodossi ‘a piedi’: “Ma da qui non ce ne andiamo”
Chiesa Gori
La reazione
Chiesa ai musulmani, Gori: “Agli ortodossi daremo subito un altro luogo di culto”
chiesa ex Riuniti
Bergamo
Fontana: “La Regione comprerà la chiesa venduta ai musulmani”
Cappella ex Riuniti
Caso ex-riuniti
Chiesa ai musulmani, la Regione dà battaglia
Ortodossi: no alla proposta del Comune
Cappella ex Riuniti
L'iter
Chiesa degli ex Riuniti ai musulmani, si va verso la delibera di aggiudicazione
padre Gheorghe
La lettera
Caso ex Riuniti, gli ortodossi al presidente Fontana: “Non dimentichi la sua promessa”
sgombero chiesetta ospedale
Ex riuniti
L’ospedale sgombera la chiesetta e ordina agli ortodossi di lasciarla in anticipo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI