BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Malinov e Sylla, rientro trionfale a Torre de’ Roveri dopo l’argento mondiale fotogallery video

Le due vice campionesse del mondo, di ritorno dal Giappone, hanno ricevuto l'abbraccio di tifosi e della comunità: applausi, cori e striscioni per la miglior palleggiatrice e la miglior schiacciatrice della rassegna iridata.

Più informazioni su

Cori, striscioni e tanti applausi: oltre un centinaio di persone si sono radunate domenica sera a Torre de’ Roveri per rendere omaggio a Ofelia Malinov e Miriam Sylla, le vicecampionesse del mondo di volley che con la maglia dell’Italia sono state grandi protagoniste della rassegna iridata appena conclusasi in Giappone.

malinov

Una festa organizzata spontaneamente e nata da un’idea dei vicini di casa: il passaparola sui social network ha fatto il resto, portando nella zona residenziale del paese dove vive da anni la famiglia Malinov tanti appassionati, tra i quali spiccava senza dubbio la presenza di molti bambini.

A portare il saluto dell’amministrazione comunale anche il sindaco Matteo Lebbolo: “È stato un momento emozionante, al quale ne farà seguito un altro più istituzionale: in quella sede assegneremo alla nostra concittadina Ofelia un riconoscimento per il suo impegno nel Mondiale. Purtroppo il forte vento che si è alzato proprio in quei momenti sulla Bergamasca ci ha costretti ad accorciare i tempi, lasciando anche alle ragazze la possibilità di riposare dopo il lungo viaggio di rientro: i cittadini le hanno accolte con dolci, spumante, bibite. Il tam-tam in rete ha portato tante persone a casa Malinov, una famiglia che ha dato tanto al volley, anche a quello del paese visto che papà Atanas ha allenato il nostro Futura Volley. Mi ha fatto piacere vedere tanti bambini, segno della grande vicinanza che queste ragazze e la pallavolo in generale sono in grado di generare”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.