Quantcast
A Orio spunta l'imponente cargo russo Antonov 124: carico da 62 tonnellate - BergamoNews
Il volo

A Orio spunta l’imponente cargo russo Antonov 124: carico da 62 tonnellate

Il velivolo della Volga Dnepr Airlines è atterrato venerdì e ripartito sabato con a bordo un macchinario prodotto dalla Brembana & Rolle di Valbrembo.

Un gigante dei cieli è atterrato all’aeroporto di Orio al Serio: si tratta dell’Antonov 124 della compagnia aerea russa Volga Dnepr Airlines, specializzata in voli cargo “extralarge” e proprietaria della più grande flotta al mondo di aerei di questo modello.

Uno dei colossi, nella sua versione da trasporto commerciale 214-100 con lunghezza di oltre 69 metri e con un’apertura alare di oltre 73, è arrivato a Bergamo per un trasporto eccezionale venerdì 19 e ripartito alla volta di Niznekamsk (Russia) nella serata di sabato: a bordo un macchinario del peso di 62 tonnellate prodotto dalla Brembana & Rolle di Valbrembo, una delle grandi protagoniste dell’export provinciale e specializzata nella fabbricazione di macchine e apparecchi per le industrie chimiche, petrolchimiche e petrolifere che costruisce il proprio fatturato quasi esclusivamente all’estero.

Non sarà l’unico volo andata e ritorno dell’Antonov, atteso anche la prossima settimana per un trasporto simile.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI