BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La malattia è arte: alla Triennale le opere di giovani affetti da gravi patologie

Arte testimonianza di verità, per aiutare gli altri a guarire e aiutare noi stessi alla non-diversità

Più informazioni su

Dov’è il confine della diversità, tra l’essere malato e l’essere sano?

Quando la malattia diventa arte. Le opere di giovani ragazzi affetti da gravi patologie sono messe in mostra alla Triennale di Milano dal 17 ottobre, perché la malattia può diventare opera d’arte.

Per aiutare i giovani affetti da malattie gravi l’organizzazione +Lab del Politecnico di Milano insieme all’associazione Blivers, ha messo in mostra il 17 ottobre alla Triennale creazioni prodotte con la stampante 3D delle malattie e delle cicatrici vissute sulla pelle dei ragazzi di Blovers, affetti da patologie come HIV, disturbi dell’alimentazione, tumore.
Ad essere generosi, la Venere, ha un arto su quattro. Adesso nessuno direbbe che la Venere è brutta.

Le stampe della Venere in contemporanee forme, colori sgargianti, in commistione con diversi materiali, traducono al pubblico la vita e la malattia dei giovani ragazzi di Blivers. Esporre la loro fragilità, per farne punto di forza. Rappresentare la loro fragilità per combatterla.
Arte testimonianza di verità, per aiutare gli altri a guarire e aiutare noi stessi alla non-diversità.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.