BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Omicidio a Mantova: muore 43enne di Seriate, ucciso dal compagno della mamma

È stato proprio il compagno della mamma, 76 anni, incensurato, Roberto Michelini, a sparargli un colpo con una pistola

È originaria di Bergamo, precisamente di Seriate, la vittima dell’omicidio avvenuto a San Benedetto Po, in provincia di Mantova: si chiama Fulvio Piavani, 43 anni e si era trasferito nel paesotto della pianura padana insieme alla mamma per vivere con lei e col di lei compagno.

Ed è stato proprio il compagno della mamma, 76 anni, incensurato, Roberto Michelini, a sparargli un colpo con una pistola al culmine di una lite che si trascinava da ore. Il delitto è avvenuto in casa, proprio sotto gli occhi della mamma che ha chiamato il 118.

Fulvio Piavani non è morto sul colpo ma poche ore dopo essere stato ferito alla schiena, in ospedale.

L’omicida, disarmato, ha accolto i carabinieri di san benedetto po sulla porta di casa ed  è stato fermato e portato in caserma. Ora i carabinieri del comando provinciale di Mantova e la procura cercano di ricostruire la dinamica dei fatti e il movente.

Tante le dimostrazioni di affetto per Fulvio sui social, come quella dell’amico Francesco Ceki: “Che dire… ci hai spiazzato come solo te sapevi fare… nel bene e nel male te ci hai sempre spiazzato… ci hai dato la fiducia per farci crescere come gruppo e ci siamo sostenuti a vicenda nei momenti bui…. Ti voglio ricordare con quel sorriso che solo tu avevi e con quella tua mentalità da eterno Peter Pan che quando qualcosa andava storto dicevi: ‘Ragazzi, la Musica Unisce'”.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.