BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zogno, uomo scivola lungo un pendio e muore

La vittima è Severino Pesenti, un'ex dipendente dell'Enel, ora in pensione

Più informazioni su

Drammatica caduta nel tardo pomeriggio di lunedì 15 ottobre a Zogno, dove Severino Pesenti, un uomo del paese di 66 anni ha perso la vita. La dinamica è ancora da chiarire. Dalle prime informazioni pare che l’uomo sia scivolato lungo un pendio molto ripido e le ferite riportate non gli hanno lasciato scampo.

La tragedia si è consumata in via Tiglio 9, una zona impervia, intorno alle 17.45, non molto lontano dalla sua abitazione. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza e un mezzo dell’elisoccorso, oltre agli uomini del Soccorso Alpino, ma le cure del personale medico sono state inutili.

Severino Pesenti era un’ex dipendente dell’Enel, ora in pensione. Aveva due figli: Sara, di 39 anni, e Daniele, di 42. Lunedì stava caricando della legna su una moto-caretta, quando ha messo male un piede ed è caduto nella scarpata. Il mezzo è stato trovato ancora acceso.

Per chiarire come sono andate le cose sono intervenuti i carabinieri di Zogno.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.