Quantcast
Piario, da sabato più nessun vagito - BergamoNews
Alta valseriana

Piario, da sabato più nessun vagito

Ora è ufficiale: il punto nascita cessa la sua attività

Il punto nascita dell’ospedale di Piario chiude definitivamente,con decorrenza dalle 00.01 di sabato 13 ottobre”. Lo annuncia l’Asst Bergamo Est in un comunicato stampa (leggi qui). “Contestualmente, di concerto con AtsBergamo e Areu, vengono attivati i progetti sostitutivi predisposti a garanzia dell’assistenza materno-neonatale nel territorio dell’alta Valle Seriana, in Val di Scalve e nell’Alto Sebino”.

Anche l’ultimo tentativo per salvare il punto nascita dell’alta Valle non ha avuto esito positivo. Nei giorni scorsi, il Tar di Brescia ha infatti respinto la domanda di sospensione cautelare della delibera della Giunta regionale che a fine giugno ne aveva decretato la chiusura. Un brutto colpo per il ricorso presentato dai 24 sindaci dell’Alta Val Seriana e Val di Scalve. Attraverso un’azione legale, infatti, gli amministratori puntavano alla sospensione e all’annullamento della delibera.

A settembre il presidente del tribunale amministrativo ne aveva sospeso l’esecuzione. Una decisione che doveva tuttavia essere confermata in sede collegiale, e che lo scorso 3 ottobre è stata respinta.

A pesare sulla chiusura è il numero dei parti, inferiore alla soglia minima prevista per legge: 500 l’anno. Nel 2017, a Piario sono nati 363 bambini, nel 2016 erano stati 365.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Punto nascite a Piario
Val seriana
Punto nascita di Piario verso la chiusura: “Ma i sindaci non si arrendono”
Ospedale di Piario
La decisione
Doccia gelata per Piario: il Tar respinge il ricorso, confermata la chiusura
Punto nascite a Piario
La decisione
Il Tar accoglie il ricorso di Piario: sospesa la chiusura del punto nascita
Album Generico
L'avvocato bonomo
Piario, soglia delle 500 nascite: “Solo scuse, finiranno col chiudere l’ospedale”
Ospedale di Piario
La promessa della regione
Piario, dopo la chiusura del punto nascita 3 milioni per potenziare l’ospedale
ospedale fenaroli di alzano
Si dice che...
Dopo Piario, anche l’ospedale di Alzano dice addio al reparto di maternità?
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI