Quantcast
Caironi e Zanardi: protesi da gara esposte al museo - BergamoNews

La Foto notizia di BergamoNews

Taglio del nastro

Caironi e Zanardi: protesi da gara esposte al museo

La campionessa bergamasca Martina Caironi, 29 anni, ha messo a disposizione del Musme di Padova i supporti con i quali ha vinto competizioni di livello mondiale (leggi qui); l'arto artificiale con cui si è allenata per diventare la donna con protesi più veloce al mondo. Accanto a quelle della Caironi, ci saranno anche le protesi e le handbike della schermitrice veneziana Bebe Vio e del pilota padovano Alex Zanardi. Ecco la foto che celebra il taglio del nastro.


Visualizza questo post su Instagram

Finalmente il taglio del nastro della nuova parete “Sport, Tecnologia e Disabilità”! Da domani sarà visitabile per tutti!!

Un post condiviso da Museo di Storia della Medicina (@musme_padova) in data:

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Generico luglio 2020
Lo scatto
Martina Caironi, campionessa anche nella vita: mostra il suo corpo a 13 anni dall’incidente
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI