BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

BergamoScienza

Informazione Pubblicitaria

BergamoScienza, lo scrittore Ian McEwan apre l’edizione 2018 del festival foto

La manifestazione internazionale, che coinvolgerà Bergamo dal 6 al 21 ottobre, si aprirà con un dialogo fra lo scrittore inglese e il neurichirurgo Ray Dolan

Da sempre la scienza ha influenzato la letteratura e se vogliamo esistono casi anche al contrario, un rapporto in apparenza complesso da immaginare, ma che da decenni permane saldo.

Proprio con il rapporto fra scienza e letteratura prenderà il via la sedicesima edizione di BergamoScienza, il festival scientifico internazionale che coinvolgerà la nostra città dal al 21 ottobre con oltre 160 fra eventi, conferenze, laboratori interattivi, spettacoli e mostre tutti gratuiti (leggi qui)

Protagonisti delle prima giornata saranno Ian McEwan, scrittore dalla mirabile capacità di indagare nella mente umana; e Ray Dolan, neuropsichiatra dell’University College of London alla guida di un gruppo di ricerca sul rapporto tra emozioni e disturbi psichiatrici.

L’incontro dal titolo “Le emozioni tra scienza, cervello e letteratura”, in programma sabato alle ore 17 presso l’Aula Magna dellUniversità di Bergamo all’interno dell’Ex Convento di Sant’Agostino, sarà moderato da Stefano Cappa del Comitato Scientifico di BergamoScienza e vedrà coinvolti lo scrittore e il neuroscienziato in un dialogo all’interno del quale verranno indagati i punti di contatto fra due discipline solo apparentemente distanti.

A precedere l’iniziativa si terrà la cerimonia di inaugurazione animata dall’astrofisico e divulgatore scientifico Luca Perri e dal fumettista Tuono Pettinato.

Sempre legato a Ian McEwan mercoledì 17 ottobre alle ore 21 presso il Cinema Conca Verde di Bergamo verrà presentato il film “Il verdetto – The Children Act”, una pellicola sceneggiata e tratta dal romanzo “La Ballata di Adam Harry” dall’autore inglese e diretta da Richard Eyre con Emma Thompson, Stanley Tucci e Fionn Whitehead.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.