BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trovato un cadavere a Entratico carbonizzato e con ferite d’arma da taglio

La vittima è un professore dell'Istituto Natta: Cosimo Errico, classe 1960

Più informazioni su

Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato nella notte tra mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre in un cascinale tra Entratico e Borgo di Terzo. La vittima è un professore dell’Istituto Natta: Cosimo Errico, classe 1960, originario di Lecce.

L’allarme è stato dato dal figlio. Non vedendo l’uomo rincasare, la moglie ha mandato il ragazzo sul posto, alla Cascina dei Fiori in via Chiosi di cui la vittima era proprietario. Intorno alle 2, avrebbe trovato la luce staccata e il padre a terra, immobile.

Quando i Carabinieri dei comandi di Bergamo e Clusone e della stazione di Trescore Balneario sono intervenuti, hanno trovato il corpo dell’uomo semi carbonizzato, con gravissime ustioni. Sul cadavere sono state rinvenute anche delle ferite da taglio.

Al momento gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi ma i militari del reparto operativo di Bergamo indagano per omicidio.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.