Quantcast
Spari in villa, donna in fin di vita: caccia all'uomo - BergamoNews
Scanzorosciate

Spari in villa, donna in fin di vita: caccia all’uomo fotogallery video

I fatti si sono verificati in via san Pantaleone, intorno alle 10.40

Sparatoria a Negrone di Scanzorosciate, intorno alle 10.40 di giovedì 27 settembre. Una donna di 53 anni, di Pedrengo, F. A., è rimasta ferita in modo grave nel cortile di una villetta in via san Pantaleone. Sul posto, per i soccorsi, si sono precipitate automedica e ambulanza. La 53enne è stata portata all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in condizioni gravi, dove è ricoverata in prognosi riservata e in pericolo di vita.

Da una primissima ricostruzione pare che la donna, badante della padrona di casa, sia stata ferita da diversi colpi di arma da fuoco esplosi da un uomo, S. D., 50enne residente a Villasanta (Monza e Brianza), suo ex marito, che è poi fuggito prima a piedi e poi a bordo di una Vespa 50. Sono in corso le ricerche nella zona da parte dei militari.

Prima di sparare l’uomo, le avrebbe bucato le gomme dell’automobile parcheggiata davanti alla villa. Quando la donna è uscita e se n’è accorta, lui avrebbe sparato. Un muratore che sta ristrutturando un’abitazione di fronte, l’avrebbe visto e sarebbe riuscito a nascondersi prima che colpisse anche lui.

Diversi abitanti del quartiere l’hanno visto scappare a piedi, di corsa ed è stato ripreso anche da una telecamere di sorveglianza. Si tratta di un uomo di carnagione olivastra, che indossa una felpa con cappuccio.

Un testimone, un tecnico della Vailant al lavoro in zona, volontario del 118, è corso nella villetta per soccorrere la donna ferita. Ha raccontato che era cosciente ma in gravi condizioni, con almeno quattro fori da arma da fuoco al collo e al torace. Una donna, che abita in un appartamento poco distante, ha visto il presunto colpevole fuggire correndo dopo i fatti.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI