Quantcast
Barcella e Ghidotti trionfano al Valli Biellesi sulla Porsche 356C - BergamoNews
Motori

Barcella e Ghidotti trionfano al Valli Biellesi sulla Porsche 356C

I bergamaschi hanno raggiunto la testa della gara fin dall’inizio e, da quel momento in poi, è stato impossibile superarli

Non poteva che classificarsi al primo posto, l’equipaggio composto da Guido Barcella e Ombretta Ghidotti, alla sesta edizione del Valli Biellesi-Trofeo Oasi Zegna, penultimo appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche.

Sulle fiancate della Porsche 356 C del team Zanetti Hi-Fi infatti, campeggiava proprio il numero 1, cifra che, la scorsa domenica 23 settembre, ha portato fortuna al duo bergamasco.

Non c’è stato match per gli altri team: Barcella e Ghidotti hanno raggiunto la testa della gara fin dall’inizio e, da quel momento in poi, è stato impossibile superarli.

La vettura ha effettuato tutto il percorso, che si snoda all’interno di una delle oasi naturalistiche più importanti d’Europa, totalizzando 286 penalità sulle novantotto prove di precisione, risultato che ha permesso agli orobici di salire sul primo gradino del podio.

Un equipaggio che ha dimostrato in diverse occasioni un affiatamento e una tecnica degni di nota, per non parlare della loro grande adattabilità: Barcella e Ghidotti hanno infatti lasciato la Balilla dell’ultimo trofeo per portare alla vittoria la Porsche 356 C.

I primi tre classificati al Valli Biellesi – Trofeo Oasi Zegna si sono aggiudicati l’iscrizione omaggio al “Campagne e Cascine” di Cremona, in programma nel primo fine settimana di ottobre.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI