I dati

Controlli dei carabinieri nell’Isola: identificate 150 persone

Militari a Ponte San Pietro, Mapello, Ambivere, Bonate Sopra, Bonate Sotto e Presezzo

I carabinieri della provincia di Bergamo con l’ausilio di un elicottero e dei cani antidroga hanno eseguito un servizio di controllo del territorio nell’area dell’Isola bergamasca, controllando numerosi mezzi in transito.

Il servizio, svolto dalla Compagnia Carabinieri di Bergamo, dal Nucleo Elicotteri e dal Nucleo Cinofili di Orio al Serio, che si inserisce nell’ambito delle attività pianificate dall’Arma per vigilare sulla sicurezza dei cittadini e controllare i movimenti delle persone sospette sul territorio provinciale, ha interessato i comuni di Ponte San Pietro, Mapello, Ambivere, Bonate Sopra, Bonate Sotto e Presezzo.

Sono state controllate decine di veicoli e persone, quelle sospette perquisite ai sensi della normativa in vigore, identificando circa 150 persone, 26 delle quali con precedenti specifici per reati di tipo predatorio o inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, elevando 6 contravvenzioni al Codice della Strada e la denuncia in stato di libertà di 5 persone: un 42enne e una donna 36enne di origine rumena per porto di armi o oggetti atti ad offendere; un nigeriano 22enne, mentre spacciava alla Stazione ferroviaria di Ponte San Pietro; un argentino 23enne, per non aver ottemperato al “foglio di via”; un italiano del posto, 24enne, fermato alla giuda della propria auto Volkswagen Golf in stato di ebbrezza.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI