BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trofeo Penne Nere: a Sovere vincono Federico Pellegrino e Elisa Brocard foto

Alla tradizionale competizione hanno preso il via numerosi campioni dello sci di fondo che si sono sfidati lungo il percorso nei pressi del Lago d’Iseo

In attesa dell’arrivo della neve e dell’inverno, le montagne bergamasche sono tornate ad ospitare i campioni dello sci di fondo che, nella giornata di sabato 22 settembre a Sovere nel Trofeo Penne Nere, valido come prova di Coppa Italia di ski – roll.

La gara, 10 chilometri in tecnica libera da Costa Volpino a Sovere lungo la sponda bergamasca del Lago d’Iseo e organizzata dal GDA Sovere, è stata caratterizzata da una media superiore ai 40 chilometri orari in grado di selezionare il gruppo degli atleti al via e che ha visto sul traguardo di Viale Roma la vittoria nel maschile dell’argento olimpico di Pyeongchang 2018 Federico Pellegrino (Fiamme Gialle) e al femminile della valdostana Elisa Brocard (Cs Esercito).

Fra gli uomini la gara ha visto sette uomini giocarsi la vittoria sul traguardo della cittadina del Sebino e, grazie a una volata impostata da lontano, ha trionfare è lo sprinter di Nus davanti ai francesi Valentin Chauvin e Adrien Backscheider, mentre ottiene un’ottima prestazione anche il giovanissimo Davide Graz (classe 2000), che chiude quarto davanti ad atleti più titolati come Francesco De Fabiani e Dietmar Noeckler .
Nella prova femminile come anticipato successo di Elisa Brocard che, lungo i 10 chilometri sul lago, ha chiuso in solitaria davanti alla compagna di squadra Alice Canclini e a Ilaria Debertolis (Fiamme Oro), mentre chiude settima la beniamina di casa Martina Bellini (Cs Esercito)

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.