BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I bergamaschi promuovono ancora la StraBergamo: 10.100 per le vie della città fotogallery video

Nuovo successo per la 42esima edizione: la soddisfazione di organizzazione, sindaco e questore per una giornata pienamente riuscita.

Più informazioni su

La carica dei 10.100: un nuovo, strepitoso, successo per la StraBergamo che domenica 23 settembre ha riempito le strade della città con i colori e l’entusiasmo della sua 42esima edizione: un motivo di orgoglio per l’organizzazione, molto soddisfatta del risultato finale e dello spirito con la quale è stata corsa.

La 42^ StraBergamo

Una giornata perfetta per fare sport, per muoversi e per passeggiare nei luoghi più suggestivi di Bergamo, lungo i quattro percorsi da 7, 12, 15 e 19 chilometri adatti davvero a tutti.

Tante le novità dell’edizione 2018, a partire dai quattro punti di ristoro pensati per i cani che, come sempre, hanno affiancato numerosi i propri padroni in questa avventura: acqua e cibo forniti dallo sponsor Aldog hanno allietato la loro giornata.

Altra new entry il trofeo “Bergamo concorre per la legalità”, organizzato dall’Accademia della Guardia di Finanza e dagli Enti, Ordini e Istituzioni bergamasche in concomitanza con la StraBergamo: una staffetta di 19 chilometri passata all’interno dell’Accademia per sensibilizzare l’opinione pubblica all’importanza del loro operato e per sostenere il progetto solidale che Special Olympics Italia vuole realizzare sul territorio bergamasco.

“È un bene esserci, per educare alla legalità – ha commentato il questore di Bergamo Girolamo Fabiano – La StraBergamo, insieme al volontariato, è una delle realtà più belle che esprime il territorio. Correre è un modo per cementificare questa bella esperienza di vita”.

Grande soddisfazione anche per il sindaco di Bergamo Giorgio Gori: “È sempre un’occasione per muoversi insieme ad altri bergamaschi – ha sottolineato – Oggi in più abbiamo anche collaborato con la staffetta per la legalità, con Accademia della Guardia di Finanza e Special Olympics, associazione che si occupa di ragazzi disabili e spiega loro come attraverso lo sport si possano avere soddisfazioni. È stata davvero una bella giornata per la città. Inoltre da ora in avanti ogni ultima domenica del mese ci sarà un’alzabandiera con le bandiere italiana e dell’Unione Europea in piazza Vittorio Veneto: un bel gesto, soprattutto di questi tempi”.

Partita venerdì pomeriggio con l’inaugurazione del Villaggio StraBergamo, l’edizione numero 42 della manifestazione si è conclusa proprio con l’alzabandiera in piazza Vittorio Veneto: davanti al palco con tutte le autorità civili e militari, i cadetti dell’Accademia della Guardia di Finanza hanno sfilato con un plotone di allievi del secondo anno, che si è posizionato di fronte alle aste dove sono state issate le bandiere d’Italia e dell’Unione Europea. Durante la cerimonia solenne, il corpo musicale delle Fiamme Gialle ha suonato l’inno nazionale, cantato dai cadetti e da tutto il pubblico presente.

Ecco la classifica dei gruppi premiati: Centri SportPiù, Confartigianato, Le Due Torri, Pentole Agnelli, Via della Felicità, Banco BPM, Podisti Recoaresi, Runners Evoca, Famiglia Mangili, Valmadrera, Provincia di Bergamo, Agenzia L’Azzurro.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.