Quantcast
Investimenti, traguardi e mobilità del domani, Atb si racconta in numeri - BergamoNews
Il report

Investimenti, traguardi e mobilità del domani, Atb si racconta in numeri

L'azienda di trasporti, insieme all'azienda di data management Twig srl, ha presentato il progetto ATBInChiaro, un nuovo strumento di comunicazione online per raccontare la storia del gruppo

L’azienda di trasporti di Bergamo ATB, insieme all’azienda di data management Twig srl, hanno presentato martedì 19 settembre il progetto ATBInChiaro, un nuovo strumento di comunicazione online per raccontare la lunga storia di ATB, 111 anni di investimenti e di innovazione, mostrando con trasparenza numeri e bilanci dei progetti passati e futuri di ATB.

Il gruppo ATB, composto da nove società (ATB Servizi S.p.A, ATB Consorzio S.c.r.l, TEB, NTL, APAM, TBSO, Bergamo Trasporti Sud, Bergamo Parcheggi), serve 30 comuni e 350 mila persone e l’intento è proprio quello di informare tutti gli azionisti di ATB.

Aldo Cristadoro, fondatore di Twig, spiega il perché del progetto: “In 111 anni di storia ATB ha cambiato la sua veste rinnovandosi in continuazione. Il primo desiderio è stato quello stabilire un rapporto con i cittadini, raccontando l’azienda ai propri azionisti e al personale che ci lavora, mettendo in chiaro i numeri che caratterizzano la società semplificandoli. Questo progetto di comunicazione e trasparenza ha dato vita a una brochure illustrativa e un sito interattivo messo a disposizione di tutti i cittadini. Tutto questo inolte – continua Cristadoro – è una guida per l’azienda stessa, in quanto apprende nuovi metodi di comunicazione dei dati aziendali”.

Comunicazione integrata per l’esterno e l’interno dell’azienda, dove vengono rese pubbliche le future innovazioni dei trasporti: biglietteria elettronica, nuovo progetto linea T2 e l’ingresso di due nuovi autobus elettrici che entreranno all’interno della flotta green nel secondo semestre del 2019. Sul tavolo di studio di ATB inoltre è presente il progetto per realizzare la Linea 1, che da Orio porta in Città Alta, completamente elettrificata, progetto che potrà essere realizzato in due anni e mezzo. L’elettricità e il metano, che nel 2017 hanno avuto goduto di un investimento di 6, 3 milioni, sono i punti della mission di ATB, insieme all’attenzione della qualità della vita, alla garanzia del diritto di mobilità, alla trasparenza e soprattutto alla centralità della persona.

Per questo Gianni Scarfone, Presidente ATB, sottolinea come la comunicazione aziendale esterna ruota sulla persona che viaggiando da l’opportunità all’azienda di ricercare l’eccellenza: “Abbiamo sviluppato una serie di servizi frutto di studi e di episodi elaborati nei vari anni. ATB gioca un ruolo fondamentale con il territorio ma i dipendenti sono la vera forza di questa azienda, quindi comunicare con loro attraverso i vari canali di contatto, dai social network e le piattaforme online, ci permette di rendere visibili le innovazioni, i bilanci, i fatturati ma anche valutare il livello di soddisfazione e le aspettative dei viaggiatori e di tutti quelli che utilizzano i mezzi e le strutture ATB”.

Il contactless per il sistema di bigliettazione ha avuto un costo di 5 milioni di euro ed ha permesso l’uitlizzo più facilitato dei mezzi di trasporto e così Alessandro Redondi, Presidente ATB, a proposito afferma che: “I risultati raccontano di un Gruppo in crescita, forte di un patrimonio di bilancio importantee di valore grazie soprattutto alle 400 persone che ogni giorno collaborano con Noi. Tutti i servizi di trasporto di bergamo e provincia hanno chiuso nel 2017 un bilancio pari con un patrimonio netto di 69,4 milioni di euro, 34,6 milioni di passeggeri trasportati e 7.431.603 km percorsi”.

ATB InChiaro: guarda il report

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI