BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Clusone e Gandino si ritrovano da 25 anni alla Capanna Ilaria

I protagonisti saranno i gruppi Alpini della sezione Rino Olmo di Clusone e la sottosezione Valgandino Club Alpino Italiano.

Clusone e Gandino si incontrano alla Capanna Ilaria, nella zona fra Monte Farno e Pizzo Formico: domenica 23 settembre, infatti, si terrà la 25ª edizione dell’incontro intervallare tra i due paesi.

I protagonisti saranno i gruppi Alpini della sezione Rino Olmo di Clusone e la sottosezione Valgandino Club Alpino Italiano.

La Capanna Ilaria fu costruita nel 1928 e dedicata ad Ilaria Maj, zia della famiglia Romelli Gervasoni che l’ha poi donata al Cai di Clusone. I ruderi della Capanna si trovano sul territorio baradello e questo incontro intervallare è nato a metà degli anni ’90 da un’idea di Monsignor Alessandro Recanati (scomparso nel 2004): Recanati era stato, prima, prevosto a Gandino e, successivamente, arciprete a Clusone.

capanna ilaria

Questo incontro, da ormai 25 anni, unisce centinaia di escursionisti, numerose autorità e delegazioni locali.

Con le Alpi Orobiche a far da cornice suoneranno i rintocchi della Capanna del Terzo Millennio, inaugurata nel 2005 nell’area dell’incontro, per testimoniare l’amicizia e la
solidarietà cresciute nel corso di questi anni tra i due paesi.

capanna ilaria

La novità di quest’anno è la collaborazione da parte dello Sci Club Valgandino: nella stessa data sarà infatti organizzata anche l’ottava edizione della Val Gandino Vertical, una gara di chilometro verticale con partenza da Cirano di Gandino. La partenza per gli atleti è prevista per le 9 di domenica 23 settembre, mentre la messa alla Capanna Ilaria è in programma per le 11. Successivamente, la giornata proseguirà con premiazioni e festa per tutti i partecipanti alla piana della Montagnina.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.