Zanetti Bergamo, Cambi vestirà la maglia azzurra al Campionato del Mondo - BergamoNews
Le convocazioni

Zanetti Bergamo, Cambi vestirà la maglia azzurra al Campionato del Mondo

Prima di raggiungere il Giappone, la Nazionale farà tappa a Bergamo per un'amichevole che disputerà contro l’Olanda

La palleggiatrice della Zanetti Bergamo, Carlotta Cambi, vestirà la maglia azzurra al Campionato del Mondo 2018, in programma dal 29 settembre al 20 ottobre. Il commissario tecnico della Nazionale italiana femminile ha infatti ufficializzato la lista delle quattordici atlete che voleranno in Giappone.

Questo l’elenco delle convocate: (Palleggiatrici) Ofelia Malinov e Carlotta Cambi; (Opposti) Paola Egonu, Serena Ortolani; (Schiacciatrici) Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Miriam Sylla e Sylvia Nwakalor; (Centrali) Cristina Chirichella, Sarah Fahr, Marina Lubian e Anna Danesi; (Liberi) Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale.

Prima di raggiungere il Giappone, Cambi e la Nazionale italiana faranno tappa a Bergamo per una delle tre gare amichevoli che l’Italia disputerà contro l’Olanda.

L’appuntamento al PalaSport di Bergamo è per domenica 16 settembre alle 15.30.

Le azzurre saranno al lavoro dal 13 al 17 settembre in Val Camonica. Nel corso del collegiale, questi gli altri test match: venerdì 14 settembre (ore 20) a Costa Volpino; sabato 15 settembre (ore 17) a Costa Volpino.

Tutte le informazioni in merito alla biglietteria sono disponibili su www.italiaolanda.it

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it