BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Costa Serina, cade dalla moto che poi prende fuoco: morto

La vittima si chiama Pietro Pesenti, 59enne di Zogno. In seguito alla caduta, la Kawasaki che stava guidando ha perso benzina e preso fuoco

Gravissimo incidente stradale a Costa Serina, poco dopo le 17,30 di martedì 11 settembre. Un uomo di 59 anni, Pietro Pesenti, residente nella frazione Spino al Brembo di Zogno, è morto dopo una rovinosa caduta dalla moto, in via San Lorenzo.

Il centauro era a bordo di una Kawasaki di grossa cilindrata quando ha improvvisamente perso il controllo della due ruote. In seguito al violento impatto con l’asfalto, il mezzo ha perso benzina e preso fuoco.

Pare che il centauro abbia fatto tutto da solo, andando a sbattere contro un muretto.

Sul posto, per i soccorsi, sono arrivate l’automedica e l’ambulanza, ma ogni tentativo di rianimarlo è stato vano: il 59enne è deceduto a causa dei gravi traumi riportati.

Per spegnere le fiamme sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. Dei rilievi del caso si sono occupati i Carabinieri del comando di Zogno.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.