“Se sei la mia principessa ed eri al Milano Rock Festival, ti prego contattami” - BergamoNews
L'appello

“Se sei la mia principessa ed eri al Milano Rock Festival, ti prego contattami”

Se credete all'amore leggete questo appello di Fabio, 32 anni di Albino che con il cuore gonfio ha scritto alla nostra redazione.

Se credete all’amore leggete questo appello di Fabio, 32 anni di Albino che con il cuore gonfio ha scritto alla nostra redazione.

“Bergamonews solo tu puoi aiutarmi. Sai la sensazione di aver perso la tua occasione? È un tarlo che ti tormenta e ti fa sentire stupido! Sabato sera 8 settembre ero al Milano Rock Festival e ho conosciuto una ragazza molto molto (moooooolto) carina, due occhi azzurri, capelli castani e un caratterino tutto pepe (ridevamo assieme di una coppietta che ha passato il festival a limonare duro). Non so nulla se non che è di Bergamo, era accompagnata dal fratello maggiore e che non me la riesco a levare dalla testa. Bergamonews aiutami a trovarla! Infinitamente grato”.

Dopo un vivace confronto in redazione abbiamo deciso di pubblicare questo appello, perché l’Amore è il sentimento che muove il mondo ed è giusto che abbia spazio.

Quindi alla ragazza alta circa 1,70, capelli castani e occhi azzurri di Bergamo non resta che contattarci in privato. Anche per questa volta Bergamonews farà da cupido.

Ps. Astenersi perditempo e delusi in amore.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it