Quantcast
"Il legno, dalla Natura alle Cose": in mostra le creazioni di 41 aziende - BergamoNews
L'evento

“Il legno, dalla Natura alle Cose”: in mostra le creazioni di 41 aziende fotogallery

La manifestazione della Fondazione Museo del Falegname Tino Sana vuole diffondere la cultura della materia

Grande affluenza nella Sala delle Capriate di Palazzo Podestà per l’evento di inaugurazione de Il Legno dalla Natura alle Cose. Un grande successo condiviso dagli organizzatori e dalle 41
aziende del settore legno che partecipano alla manifestazione che quest’anno porta nel cuore della città la mostra “La Straordinaria Quotidianità del Legno”.

Durante l’evento di apertura, nella serata di giovedì 6 settembre, molte le personalità intervenute: Nadia Ghisalberti, Assessore alla Cultura, Turismo e Tempo Libero, e Roberto Ammadeo in rappresentanza del Comune di Bergamo, Confindustria Bergamo con i saluti di Aniello Aliberti, Presidente Piccola Industria, e l’intervento di Donatella Pendezza, Presidente Gruppo Legno.

Ospiti d’eccezione la Senatrice Alessandra Gallone, l’Ingegnere Barbara Ratti Carrara e Roberto Cremaschi, Ersaf, tutti concordi sull’importanza di una manifestazione che valorizza un materiale unico come il legno ed è capace di fare sistema coinvolgendo molte aziende del territorio bergamasco.
Giovanna Castiglioni, figlia di Achille, ha poi accompagnato, con uno stile giocoso e allegro, tutti gli ospiti attraverso la mostra raccontando la storia della propria famiglia, la personalità del padre, l’idea alla base del progetto e il coinvolgimento de Il Legno dalla Natura alle Cose nell’omaggiare un maestro del design italiano nel mondo. Un grande successo anche dovuto alla curiosità dei visitatori attorno agli oggetti anonimi scelti dalle aziende.

La Straordinaria Quotidianità del Legno, curata dagli architetti bergamaschi Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari, intende spiegare la fase progettuale che si pone dietro ogni oggetto, una fase che si presenta in ognuna delle 41 aziende che portano in Città Alta parte dei propri lavori caratterizzati da ingegno e sapienza tecnica. All’interno dell’esposizione è contenuta anche la mostra “100 X 100 Achille” della Fondazione Achille Castiglioni e sarà visitabile nella Sala delle Capriate di Palazzo della Ragione di Bergamo sino al prossimo 23 settembre.

Album Generico

“Il legno dalla natura alle cose – La straordinaria quotidianità del legno” è la conclusione di un racconto iniziato a maggio con 100 Achille Castiglioni playing with design and wood sempre su concept di Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari, che avevano voluto affrontare uno dei lati caratterizzanti della personalità di Achille Castiglioni: il gioco. Una attività che ha incluso un’installazione site specific a Bergamo Bassa e la produzione di un puzzle che riporta la sagoma stilizzata di Achille Castiglioni e 10 pezzi iconici disegnati dal Maestro, ad enfatizzare lo stretto legame materiali/architetto per una nuova idea per dare inedita percezione degli oggetti e al materiale legno.

Album Generico

Il puzzle insieme alle “Ovoteche” – che quest’anno si arricchiscono nella terza serie di legni Americani – saranno in vendita alla mostra “Il legno dalla Natura alle Cose – La straordinaria quotidianità del legno” presso il palazzo della Ragione in Piazza Vecchia di Città Alta, dal 6 al 23 settembre.

L’intero progetto è di ‘Il legno dalla Natura alle Cose’, la manifestazione voluta e pensata dal Museo del Falegname Tino Sana che accoglie una quarantina di aziende tutte abili nella lavorazione di questo materiale straordinario producendo semilavorati o prodotti finiti. Promuovere la cultura e l’uso del legno come materia rinnovabile ed ecosostenibile, valorizzando il territorio e le sue eccellenze produttive, un principio ripreso nelle semplici scelte quotidiane, nelle modalità produttive e nelle riflessioni progettuali.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
legno 2018
Ottava edizione
Ricominciamo dal legno, 40 aziende bergamasche in campo
Generico agosto 2020
Appunti a matita
Arredi e oggetti di lusso per yacht, alberghi e residenze private: la fucina di Pinetti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI