BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ha aiutato mia sorella dopo l’incidente: vorrei ringraziarlo, lo conoscete?”

Una nostra lettrice cerca l'uomo che ha aiutato sua sorella dopo l'incidente che ha avuto venerdì 31 agosto tra Foresto Sparso e Zandobbio per ringraziarlo

Pubblichiamo la lettera di una nostra lettrice che cerca l’uomo che ha aiutato sua sorella dopo l’incidente che ha avuto venerdì 31 agosto tra Foresto Sparso e Zandobbio per ringraziarlo.

“Buongiorno, mi chiamo Carmen.

Seguo il vostro giornale e volevo chiedervi la cortesia di pubblicare il mio messaggio. Venerdì 31 agosto mia sorella ha avuto un brutto incidente, in località San Giovanni, tra Foresto Sparso e Zandobbio.

L’asfalto era bagnato, lei ha perso il controllo dell’auto ed è finita giù da una scarpata, facendo un volo di sei metri. Essendo una zona in cui i telefoni non prendono, è dovuta uscire dall’auto ed è riuscita a risalire la scarpata e a portarsi sulla strada, ma il telefono non le prendeva ancora. Ad un certo punto, è passata una Fiat Punto, colore verde scuro se non ricordo male, che stava andando in direzione Zandobbio.

L’autista, un signore molto gentile, ha visto mia sorella ricoperta di terra, palesemente sotto shock e si è fermato per aiutarla. L’ha riportata a casa e le ha prestato il telefono per chiamare i miei genitori. È poi stato insieme a lei fino a quando è arrivata l’ambulanza.

Purtroppo non sappiamo chi sia questo signore, né di dove sia. Spero sia un follower della vostra pagina e spero che legga questo post. Volevo avvisarlo che mia sorella sta bene, è stata dimessa subito dall’ospedale solo con qualche graffio, livido e un grande spavento. Anche la macchina tutto sommato sta bene, grazie all’intervento dei vigili del fuoco di Bergamo e della provincia di Brescia.

Grazie di cuore per averci aiutati”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.