BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

10.000 metri su strada: Sara Dossena si laurea campionessa italiana

Al maschile arrivano anche i podi di Ahmed Ouhda negli Under 23 e Alain Cavagna negli allievi

Dopo il secondo posto nell’edizione 2017, Sara Dossena si laurea campionessa italiana nei 10.000 metri su strada.

La trentatreenne di Clusone ha chiuso la prova disputata sul circuito di Alberobello in 33:47, giungendo tutta sola davanti l’ugandese Juliet Chekwel (Gs Lammari), seconda in 34’04”.

L’atleta del Laguna Racing ha affrontato la prova in testa sin dai primi chilometri, affiancata inizialmente dalla burundese Elvanie Nimbona (Caivano Runners), rompendo tuttavia gli indugi verso metà gara, quando se ne va tutta sola verso il traguardo, mentre l’africana veniva superata e giungeva al terzo posto con il tempo di 34’12”.

In campo maschile si segnala il ritiro di Yassine Rachik (Atletica Casone Noceto) fra gli élite, mentre chiude ventesimo assoluto (undicesimo italiano) il ventunenne di Gromo Ahmed Ouhda (Atletica Casone Noceto) che con il tempo di 31’23” chiude terzo; stessa posizione del diciassettenne di San Pellegrino Terme Alain Cavagna (Atletica Valle Brembana), bronzo fra gli allievi.

Per Sara Dossena questa è l’ennesima conferma della propria crescita nelle gare di fondo dopo l’eccellente maratona degli Europei di Berlino e una buona prestazione verso la Maratona di New York.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.