Quantcast
"iPhone X a un euro, ecco come": la nuova truffa online si traveste da fake news - BergamoNews
In rete

“iPhone X a un euro, ecco come”: la nuova truffa online si traveste da fake news

I truffatori sfruttano la disattenzione degli utenti meno esperti della rete: proposte sensazionali resi credibili da un'impaginazione e un layout copiati in tutto e per tutto da veri siti di informazione.

Il meccanismo architettato può essere accomunato alla logica delle scatole cinesi: ci sono un sito web o una pagina Facebook fasulli, con nomi leggermente storpiati da veri siti di informazione, dentro i quali vengono pubblicate fake news più o meno credibili e che rimandano a un portale fraudolento dove concludere la falsa transazione e sottrarre illecitamente denaro o dati della carta di credito.

È una tipologia di truffa che sembra non passare mai di moda ma che è in grado di rinnovarsi sempre e che, sponsorizzando prodotti altamente appetibili dal punto di vista commerciale, rischia di trarre in inganno gli utenti meno avvezzi a questi escamotage.

La “notizia” è una di quelle che diventano virali in poco tempo: i nuovi iPhone X o Samsung Galaxy S9 a un euro, il tutto reso credibile da un’impaginazione identica a quella di siti web famosi (anche il quotidiano La Repubblica è stato vittima di un plagio di questo tipo, da parte della pagina Facebook ‘LaReppublica’ che ne riprendeva esattamente il layout).

L’utente poco esperto è indotto a cliccare e lì si avvicina al punto di non ritorno: una volta reindirizzato al sito fraudolento, viene indotto a inserire dati personali sempre più sensibili, fino ad arrivare a quelli della propria carta di credito.

A fungere da straordinaria cassa di risonanza è ancora una volta Facebook che, soprattutto tramite le campagne sponsorizzate, permette alla fake news di circolare velocemente sulle bacheche: l’unica arma contro il raggiro è l’attenzione, al nome della pagina, al suo indirizzo url, ai toni sensazionalistici e alla correttezza grammaticale del corpo del testo.

(ph. Gregory Varnum)

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI