BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Memorial Mario Stoppani, Lovere e tanti altri aspettano le Frecce Tricolori foto

La manifestazione, giunta alla sedicesima edizione, coinvolgerà Lovere fra sabato 1 e domenica 2 settembre

Anche quest’anno nel weekend fra sabato 1 e domenica 2 settembre i cieli del Sebino si riempiranno di tricolore: si terrà infatti a Lovere la sedicesima edizione del Memorial “Mario Stoppani”, il tradizionale raduno aereo organizzato da Comune di Lovere in collaborazione con Centro Volo Nord e con il patrocinio di Regione Lombardia in memoria del pluridecorato aviatore bergamasco, asso della Prima Guerra Mondiale e primatista dei cieli.

Dopo il grande successo della passata edizione, anche quest’anno la manifestazione sarà caratterizzata da dimostrazioni aeree, voli turistici, convegni, mostre ed esibizioni di mezzi dedicati al tema del volo che animeranno la due giorni che culminerà nel pomerigggio di domenica con il sorvolo della Pattuglia Acrobatica delle Frecce Tricolori.

“Il prossimo 2 settembre avremo la splendida occasione di ammirare i piloti delle Frecce Tricolori ed assieme a loro i piloti delle altre squadriglie che ci appassioneranno con le esibizioni dei loro aerei – spiega il sindaco di Lovere Giovanni Guizzetti – Tutti rappresentano la punta di diamante di quel ristretto gruppo di uomini che continuano, di fatto, a tracciare nei cieli le rotte aperte da pionieri del volo come Mario Stoppani, a cavallo delle due guerre; seppure i mezzi aerei, le tecnologie e la loro preparazione oggi siano ben diversi, c’è da ritenere che per questi piloti le motivazioni e gli stimoli siano gli stessi di quando il rumore del motore era l’unico richiamo per non addormentarsi ed in cui una stella dopo l’altra erano l’unica via da seguire per arrivare alla meta.

“Per Lovere e tutto il territorio circostante, sia lacustre che collinare, il Memorial Stoppani con le Frecce Tricolori rappresenta una eccezionale opportunità di ospitalità ed accoglienza delle migliaia di visitatori che potranno godere non solo di uno spettacolo emozionante nel cielo, ma si troveranno inseriti, qualsiasi sia il luogo da loro scelto, in uno degli scenari più esclusivi della Lombardia che, sono sicuro grazie alla sua bellezza lascerà in tutti il desiderio di un ritorno – conclude Guizzetti – Ringrazio il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Gen. Enzo Vecciarelli, unitamente a tutto il personale dell’Aeronautica Militare per aver concesso per il secondo anno consecutivo il privilegio del sorvolo delle Frecce Tricolori. Un grazie altrettanto grande agli amici del Centro Volo Nord, alle Associazioni d’Arma, a quelle di Volontariato, ai dipendenti dell’Amministrazione Comunicale di Lovere e a tutti coloro che singolarmente si sono adoperati a fondo con impegno, tempo, competenza e professionalità per questa, speriamo splendida, 16^ edizione del Memorial Stoppani.”

Il programma:

Sabato 1 Settembre

Ore 15.00: Inaugurazione ufficiale con l’apertura del Villaggio Aeronautico e a seguire lo svolgimento delle prove tecniche di sorvolo delle Frecce Tricolori con il sorvolo di un solo velivolo

Ore 16.00: presso la Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini (con ingresso da Piazza Garibaldi) il grande Convegno Aeronautico al quale interverranno: Giulio Borlini – Ricercatore di aeroplani, Ingegnere Decio Zorini, autore del libro “CANT.Z.506 AIRONE 1935-1943”, Gen. Gianfranco Da
Forno “Storia dell’acrobazia aerea dal 1930 ad oggi”

Ore 18.00: In occasione del Festival “Onde musicali sul lago d’Iseo” il concerto del duo LARO – LACO (violoncello e pianoforte) presso la Sala dei Concerti dell’Accademia Tadini

Ore 22.30: spettacolo pirotecnico sul lago d’Iseo e la Shopping Night nei negozi As.Ar.Co. aderenti all’iniziativa

Domenica 2 Settembre

ore 8.00: raduno aereo idrovolanti e terrestri – idrosuperficie Mario Stoppani e Campo di Volo Costa Volpino;

ore 9.30: ritrovo in Piazzale Marconi di fronte al Municipio di Lovere e formazione corteo

ore 10.00: partenza corteo, deposizione corona alla targa commemorativa
della casa natale di Mario Stoppani. Presta servizio la Fanfara della 1ª
Regione Aerea di Milano

ore 10.15: arrivo in Piazzale Marinai d’Italia, alzabandiera, benedizione e
deposizione corona al monumento dei Marinai d’Italia e discorsi ufficiali e
sorvolo di saluto idrovolanti: Scuola Italiana Volo, pattuglia Blu Circe,
Elicottero Elimast

ore 11.00: rievocazione storica della “Sfida su circuito di boe” fra motoscafo
da corsa e idrovolante

ore 11.30: esercitazione della Protezione Civile a cura di Camunia Soccorso

ore 14.30: dimostrazione aerea con passaggi di saluto dei piloti in
visita: Luigi Franceschetti con EXTRA 330, Blue Voltige – Pattuglia di due
elementi su motoalianti Fournier RF, Fabio Guerra – SAVAGE ANFIBIO;
Graziano Mazzolari – BINGO ICP ANFIBIO; Maffeo Comensoli – AS350B3

ore 15.15: sorvolo acrobatico delle Frecce Tricolori; a seguire, le esibizioni di Luca Bertossio, campione del mondo di acrobazia aerea con aliante, Blue Circe – Pattuglia di 4 elementi FL100 e Guido Racioppoli – ZLYN50;

ore 18.00: concerto della Fanfara della 1a Regione Aerea Milano in Piazza Tredici Martiri.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.