Quantcast
"Battiti live" o "Apple Tree Yard"? La tv del 23 agosto - BergamoNews
I programmi

“Battiti live” o “Apple Tree Yard”? La tv del 23 agosto

Per la prima serata in tv su RaiUno va in onda la fiction "Don Matteo 10"; su RaiDue il telefilm "Rosewood", su RaiTre "Apple Tree Yard - In un vicolo cieco"; su Rete4 il film "Il prescelto", su Canale5 la fiction "Sacrificio d'amore 2", su Italia1 "Battiti live" e su La7 "In onda".

Per la prima serata in tv, giovedì 23 agosto alle 21.20 su Italia1 andrà in onda il quarto appuntamento con “Battiti live”, la kermesse musicale itinerante organizzata da Radio Norba in Puglia e che ora Mediaset propone in replica in prima serata.

Dopo Ostuni, Lecce e Andria, questa volta la location sarà Melfi: verrà proposto lo spettacolo andato in scena lo scorso 22 luglio nella cittadina pugliese. A condurre, come sempre, ci saranno Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri, mentre sul palco saliranno volti di spicco del mondo della musica italiana e internazionale.
Tra gli ospiti di stasera ci saranno Alessio Bernabei, Cristiano Malgioglio, Jake La Furia, Bianca Atzei, Baby K, Luca Carboni, Irama, Briga, Einar, Benji & Fede. Presenza fissa al dj-set sarà Gabry Ponte, che farà ballare sia il pubblico in piazza sia quello a casa.

RaiTre alle 21.15 trasmetterà la fiction “Apple tree yard – In un vicolo cieco”, adattamento del romanzo “Fino in fondo” di Louise Doughty, trasmessa dal 22 gennaio al 6 febbraio 2017 su BBC One. Nel cast spiccano Emily Watson, Ben Chaplin e Mark Bonnar.
La protagonista, Yvonne Carmichael è una scienziata specializzata nel campo della genetica. Sposata e madre di due figli, è chiamata a partecipare a una commissione parlamentare. In questo contesto conosce l’affascinante Roberto con il quale inizia una passionale relazione clandestina.

RaiUno alle 21.25 riproporrà la fiction “Don Matteo 10”, con Terence Hill e Nino Frassica. Andranno in onda due episodi intitolati “L’ultimo ricordo” e “Resurrezione”. Nel primo, don Matteo si occupa di un uomo che soffre di amnesia e che potrebbe aver ucciso una donna. Nel secondo, un uomo è stato ucciso e i sospetti si concentrano su un suo amico, reduce di guerra, tornato a Spoleto dopo aver fatto credere a tutti di essere morto durante il conflitto.

Su Canale5 alle 21.25 ci sarà la fiction “Sacrificio d’amore 2”, con Francesco Arca, Alex Belli, Francesca Valtorta e Giorgio Lupano.
Il tribunale di guerra emette la sua sentenza: Corrado viene assolto, mentre Brando viene condannato a morte. Appresa la drammatica notizia, Lucrezia tenta di raggiungere il marito, ma la sua auto finisce fuori strada. Silvia, invece, riesce a trascorrere un’ultima notte con Brando. L’indomani tutto è pronto per la fucilazione, ma un nuovo ordine annulla la sentenza del tribunale e il giovane viene liberato. I guai, però, non sono ancora finiti.

Su RaiDue alle 21.25 l’appuntamento è con il telefilm “Rosewood”, con Morris Chestnut. Andranno in onda tre episodi intitolati “Realtà virtuale e omicidi reali”, “Soldi, sesso e vendetta” e “La balena bianca”. Nel primo, un caso di omicidio conduce Rosewood a indagare sul mondo dei bambini prodigio. Nel secondo, Rosewood riesamina un caso legato al suo passato. Nel terzo, alcuni dettagli del passato di Villa emergono durante le indagini su un falsario.

Spazio all’attualità e alla politica su La7 dove alle 20.35 ci sarà “In onda”, programma di attualità e politica condotto da Luca Telese e David Parenzo. La trasmissione andrà in onda tutti i giorni dalle 20.35 alle 21.15 , mentre il martedì e il giovedì durerà fino alle 23.15 estendendosi a tutta la prima serata.

Per chi preferisse vedere un film, su Rete4 alle 21.15 c’è “Il prescelto”, con Nicolas Cage; su Tv8 alle 21.30 “Un momento di follia”, con Vincent Cassel; e su Canale Nove alle 21.25 “Fantozzi subisce ancora”, con Paolo Villaggio e Anna Mazzamauro.
Ancora, su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “The millionaire tour”; su La5 alle 21.10 “The truth about Charlie”, con Mark Wahlberg; e su Iris alle 21 “Basic”, con John Travolta.

Rai5 alle 21.15 proporrà un omaggio a Leonard Bernstein. Compositore eclettico e direttore brillante di alcune tra le più celebri orchestre del mondo, tra le quali la New York Philarmonic Orchestra, ha legato indissolubilmente il suo nome a Broadway e al musical con un capitolo, quello di “West Side Story”, che ha segnato per sempre l’immagine del compositore e dell’uomo.
Rai Cultura lo ricorda nei giorni in cui ricorre il centesimo anniversario della nascita. Verrà trasmesso il gala “What a Wonderful Town” in cui i Berliner Philharmoniker diretti da Simon Rattle eseguono il musical di Bernstein “Wonderful Town” in forma di concerto.
A seguire sarà proposto il documentario del 1978 “Leonard Bernstein Reflections”, in cui il compositore si racconta in prima persona parlando dei suoi molteplici volti: compositore, direttore d’orchestra, scrittore, insegnante. Tutti gli appuntamenti saranno in replica nella giornata di sabato 25 agosto, a cento anni esatti dalla nascita del compositore per il ciclo “Sabato Classica”.

Su La7D alle 21.30 c’è il telefilm “Grey’s anatomy”, con Kevin McKidd e Caterina Scorsone. Andranno in onda quattro episodi intitolati “Guardare la fine”, “La distanza”, “Sento la terra che si muove” e “Non sognare, è finita”. Nel primo, Amelia tiene conferenze in cui spiega agli specializzandi il suo programma di intervento sul tumore della Herman. Nel secondo, Nicole è in sala operatoria e Amelia si prepara a operare, nonostante sia terrorizzata. Nel terzo, all’improvviso la terra comincia a tremare. Maggie è in ascensore al momento del terremoto e rimane bloccata insieme al radiologo Ethan. Nel quarto,al Grey Sloan arriva la madre di Owen dopo una caduta nella vasca.

Da segnalare, infine, su Rai4 alle 21.15 il telefilm “The americans”; su Mediaset Extra alle 21.15 la replica di “Temptation Island”; su Real Time alle 21.10 “Skin tight: la mia nuova pelle”; e su Italia2 alle 21.10 il telefilm “Heroes Reborn”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI