BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, ragazza aggredita e rapinata in zona stazione

Il fattaccio è avvenuto in via Bonomelli, alle 6 del mattino

Stava camminando in via Bonomelli, nel centro di Bergamo, quando è stata avvicinata da uno sconosciuto che le ha portato via la borsetta ed è scappato. È successo domenica 19 agosto, poco prima delle 6 del mattino.

La ragazza si stava dirigendo verso la stazione di Bergamo quando è stata aggredita alle spalle dal malvivente: l’uomo ha preso la borsetta della giovane e gliel’ha sfilata con violenza dal braccio. Di fronte alla resistenza iniziale di lei sono volati anche un paio di calci che hanno costretto la vittima della rapina a desistere.

L’uomo è poi scappato, facendo perdere le proprie tracce.

Secondo la testimonianza di alcuni residenti della zona accorsi dopo aver udito le urla della ragazza, l’autore della rapina sarebbe un uomo di origine nordafricana.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Bergamo che ora stanno lavorando per rintracciare il malvivente.

La ragazza, sotto shock dopo la rapina, non ha fortunatamente riportato ferite ma solo un grosso spavento.

Su Facebook, poche ore dopo il fattaccio, il deputato leghista Alberto Ribolla ha denunciato l’aggressione: “Tutta la mia solidarietà alla ragazza – ha scritto -. Ma per Gori e Gandi non c’è un allarme sicurezza a Bergamo. L’appello per un potenziamento della vigilanza notturna e del sistema di telecamere è caduto ancora una volta nel vuoto. Prima o poi (più prima che poi) cadrà anche questa Giunta”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.