Quantcast
"L'ultima caccia" di Lansdale, il giorno in cui l'infanzia è svanita per sempre - BergamoNews

Libri

Non solo classifica

“L’ultima caccia” di Lansdale, il giorno in cui l’infanzia è svanita per sempre

Se siete a caccia di libri da leggere durante le vacanze la libreria Palomar, in via Angelo Mai a Bergamo, non manca di riservare sorprese e qualche buon consiglio. Questa settimana stende per noi di Bergamonews anche la classifica dei più letti.

Se siete a caccia di libri da leggere durante le vacanze la libreria Palomar, in via Angelo Mai a Bergamo, non manca di riservare sorprese e qualche buon consiglio. Questa settimana stende per noi di Bergamonews anche la classifica dei più letti.
Libreria Palomar – tel 035.271323 – www.facebook.com/libreriapalomar skype: libreriapalomar

IL LIBRO CONSIGLIATO

Joe R. Lansdale – L’ultima caccia – Einaudi
È il 1933 e l’America sta attraversando il periodo piú buio della Grande Depressione. Richard Dale ha quindici anni, vive nel Texas rurale e sogna di fare lo scrittore. Questo è il racconto del giorno in cui la sua infanzia è svanita per sempre.
E’ il racconto di una caccia al cinghiale, ma non si tratta di un cinghiale qualunque. Il Vecchio Satana, cosí lo chiamano tutti, è una bestia leggendaria, che potrebbe essere posseduta dallo spirito di uno sciamano indiano o forse addirittura da quello del diavolo. Per Richard però il Vecchio Satana è soprattutto la creatura malvagia che mette in pericolo la vita della madre e del fratellino che porta in grembo.
Un piccolo gioiello. Una storia di formazione e amicizia ambientata nel Sud degli Stati Uniti, dove dietro ogni cespuglio sembra nascondersi un mistero.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI