Quantcast
Distribuiva volantini, con in tasca dell'hashish: segnalato - BergamoNews
A lallio

Distribuiva volantini, con in tasca dell’hashish: segnalato

Operazione della polizia locale che nella mattinata di lunedì 6 agosto ha controllato un gruppo di addetti al volantinaggio nelle abitazioni

Due di loro non avevano un regolare contratto, uno aveva in tasca dell’hashish. Operazione delle polizie locali di Treviolo e Lallio che lunedì 6 agosto hanno controllato un gruppo di addetti al volantinaggio nelle abitazioni.

In via San Bernardino a Lallio gli agenti hanno fermato il furgone con il quale i cinque lavoratori, tutti di origine asiatica, tra i 25 e i 50 anni, erano arrivati in paese. A bordo alcune biciclette, con le quali si spostavano tra le vie cittadine durante le distribuzione del materiale pubblicitario nelle cassette della posta.

Controllati uno a uno, un paio di loro sono risultati non in possesso di un contratto di lavoro. Sono stati anche perquisiti, e un altro aveva nella tasca dei pantaloni una dose di hashish da un grammo. Per i due in nero, il titolare è stato segnalato alla direzione provinciale del lavoro, mentre il possessore di stupefacente alla prefettura.

L’operazione della polizia locale rientra in una serie di controlli messi in atto in queste settimane per contrastare vari illeciti estivi, tra cui i furti nella abitazioni.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI