BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Benemerenze provinciali, scadenza per le candidature anticipata al 30 settembre

Il termine è stato spostato di un mese. La cerimonia di consegna verrà invece fissata per la fine di ottobre

A causa dell’inserimento del decreto Mille proroghe della data di elezione del Presidente e dei Consiglieri della Provincia al 31 ottobre, il termine per l’invio delle segnalazioni delle candidature per le benemerenze provinciali Renato Stilliti è stato spostato di un mese, al giorno 30 settembre. La cerimonia di consegna delle benemerenze verrà invece fissata per la fine di ottobre.

Lo fa sapere la Provincia di Bergamo. Le benemerenze vengono assegnate ogni anno nel corso di una cerimonia ufficiale nella sede di Via Tasso a persone e a soggetti pubblici e privati che si sono distinti per aver giovato la comunità bergamasca con azioni e progetti di vario tipo. L’anno scorso sono stati consegnati 17 attestati. In questi anni l’iniziativa ha riscontrato ampia partecipazione e crescente entusiasmo. Penso questo sia il miglior modo per ricordare l’opera dell’ing. Renato Stilliti, un lavoratore che ha lasciato una eredità importante per la sua competenza e integrità professionale e umana. Vogliamo riconoscere l’impegno di tanti eroi silenziosi che lavorano nelle nostre comunità, perché a volte basta un piccolo grazie, e queste benemerenze sono il grazie della comunità bergamasca”, spiega il presidente Matteo Rossi.

Le categorie per cui verranno assegnate le benemerenze sono: coesione sociale, sostenibilità ambientale, protagonismo giovanile, mondo della scuola, della cultura e dello sport, valorizzazione del territorio, mondo del lavoro.

Le segnalazioni ​insieme alle motivazioni potranno essere inviate da singole persone, Comuni enti e associazioni alla Provincia, ai seguenti indirizzi mail: presidenza@provincia.bergamo.it o pec: protocollo@pec.provincia.bergamo.it.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.