I regolari

Stranieri, quanti sono nel tuo paese? I dati comune per comune – Mappa

Nella Bergamasca vivono 120mila residenti di nazionalità straniera: il territorio con la percentuale più alta è Telgate (24,4%), mentre Bergamo è primo per numero, con quasi 20mila stranieri.

Secondo i dati forniti dall’Istat nella Bergamasca ci sono più di 120mila residenti regolari di nazionalità straniera, quasi come l’intera popolazione del comune di Bergamo. In provincia sono ben 154 le diverse nazionalità presenti sul territorio. In termini numerici gli Stati più rappresentati sono Marocco (14,6%), Romania (14%) e Albania (9,4%), mentre quelli meno rappresentati sono Islanda e Arabia Saudita (0,001%).

I Comuni con più residenti stranieri sono chiaramente quelli che una popolazione maggiore rispetto agli altri: così in cima alla classifica si posiziona Bergamo con 19.960 stranieri (16,6%), mentre in seconda e terza posizione rispettivamente Romano di Lombardia e Treviglio con 4320 (21,3%) e 3817 (12,8%). Per quanto riguarda gli altri comuni più popolati della provincia da segnalare Dalmine con 2314 stranieri (9,9%), Ponte San Pietro con 1966 (17%), Martinengo con 1772 (16,8%) e Osio Sotto con 1655 (13,3%).

Se invece teniamo in considerazione la percentuale di stranieri rispetto al totale dei residenti il comune con il tasso più alto è Telgate (24,4%), seguito da Verdellino (22,4%) e Montello (21,9%).

I dati dimostrano anche che la concentrazione pende decisamente verso il sud della provincia, dove è insediata una maggiore quantità di stranieri rispetto alle valli. I comuni con meno stranieri sono infatti Piazzolo (1 straniero su 86 residenti), Cusio (0 stranieri su 240 residenti), Fuipiano Valle Imagna (0 stranieri su 217 residenti) e Valtorta (0 stranieri su 275 residenti).

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI