BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fenomenale Giorgia Villa: la quindicenne brembatese vince cinque medaglie al Campionato Europeo

La ginnasta bergamasca ha vinto nella giornata di domenica 5 agosto la medaglia d'oro nella trave e l'argento nel corpo libero e nel volteggio

Continua a volare la nuova “fata” della ginnastica artistica italiana: Giorgia Villa si è laureata campionessa d’Europa juniores nella trave.

La quindicenne di Brembate Sotto ha incantato nel pomeriggio di domenica 5 agosto ancora una volta il pubblico presente a Glasgow, ottenendo la terza medaglia d’oro personale dopo il trionfo nel concorso individuale all round e nella prova a squadre. L’atleta del Brixia Gym è stata perfetta sull’attrezzo, spesso poco congeniale in passato alle ginnaste azzurre, riuscendo ad ottenere un considerevole punteggio di 13.633 che gli avrebbe permesso di ottenere la medaglia d’argento nella categoria seniores; riuscendo a battere la britannica Amelie Morgan (13.446) e la compagna di squadra Elisa Iorio (13.133).

Per Giorgia Villa l’incetta di medaglie non si è fermata qui e è proseguita nel volteggio, nella quale gara è stata battuta per soli 17 millesimi dalla connazionale Asia d’Amato; e nel corpo libero dove è stata superata soltanto dalla rumena Ioana Stanciulescu, che ha ottenuto un punteggio più alto di un decimo rispetto alla bergamasca anche grazie alla coefficiente di difficoltà dell’esercizio più elevato.

Per Giorgia Villa in Scozia si chiude un Europeo a dir poco fenomenale, in grado di portarla sui primi due gradini del podio per ben cinque volte su sei gare a disposizione e trascinare l’Italia al primo posto nel medagliere, mentre ora per lei si prospetta un futuro fulgido che la potrebbe già vederla protagonista alle prossime Olimpiadi in programma a Tokio nel 2020.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.