BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giorgia Villa nuova reginetta della ginnastica artistica europea foto

La quindicenne di Brembate Sotto ha conquistato il titnella giornata di venerdì 3 agosto le medaglie d'oro nel concorso all round individuale e nella prova a squadre

Momento storico per la ginnastica artistica bergamasca e italiana: Giorgia Villa è la nuova campionessa europea juniores. La quindicenne brembatese ha infatti  stupito la Sse Hydro Arena di Glasgow nella giornata di venerdì 3 agosto mettendosi al collo due medaglie d’oro continentali, trionfando sia nella concorso all round individuale che nella prova a squadre in compagnia delle colleghe di nazionale Asia e Alice d’Amato, Elisa Iorio e Alessia Federici.

La campionessa italiana seniores in carica ha superato con un punteggio di 55.065 la concorrenza della russa Kseniia Klimenko, favorita della giornata e fermatasi a 53.532, esaltandosi sin dall’inizio alle parallele con un 13.966, superandosi alla trave con un ottimo 13.233, e proseguendo al corpo libero dove è riuscita a raggiungere un punteggio di 13.200 nonostante un uscita di pedana grazie alla propria espressività messa in capo e a perfette diagonali prima di concludere al volteggio con 14.666 grazie ad un magistrale doppio avvitamento.

La sublime prestazione della giovane atleta del BrixiaGym Brescia ha permesso inoltre alle “fate” azzurre di raggiungere un primo posto a squadre mai raggiunto in questa categoria (nel 2012 Elisa Meneghini, Enus Mariani, Lara Mori, Alessia Leolini e Tea Ugrin si erano fermate all’argento) infliggendo con 161.063 punti una storica sconfitta alla Russia, fermatasi distante sette decimi (160.363) e recuperando nel volteggio dopo una prestazione sotto tono nel corpo libero.

Ora l’avventura europea di Giorgia Villa proseguirà nella giornata di domenica 5 agosto, quando affronterà le finali di specialità provando ad ampliare il suo bottino di medaglie continentali.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.