Quantcast
Zingonia brucia ancora: in fiamme un intero appartamento - BergamoNews
Mercoledì

Zingonia brucia ancora: in fiamme un intero appartamento

Nessun ferito, era disabitato. Il sindaco di Ciserano Bagini: "Si tratta del terzo rogo in poco tempo. Il sentore è che qualcuno stia facendo qualcosa che non va bene"

Un intero appartamento disabitato divorato dalle fiamme. E’ successo nella tarda mattinata di mercoledì 1 agosto a Ciserano, località Zingonia. Un’appartamento al primo piano del complesso Anna 1, già noto alle cronache per gli episodi di spaccio e in attesa di essere demolito, ha preso improvvisamente fuoco.

Le fiamme, incentivate dagli innumerevoli rifiuti presenti nell’appartamento ormai dismesso da tempo, si sono propagate rapidamente all’interno dell’abitazione con una vistosa colonna di fumo che si è alzata alta in cielo.

Rapido l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a domane le fiamme e a evacuare le poche famiglie ancora residenti del complesso. Nessuno è fortunatamente rimasto coinvolto nel rogo.

Sul posto anche il sindaco di Ciserano Enea Bagini per monitorare la situazione: “Si tratta del terzo rogo in poco tempo all’interno del complesso Anna 1. Il sentore è che qualcuno stia facendo qualcosa che non va assolutamente bene. La nostra attenzione continua ad essere comunque altissima e siamo vicini alla risoluzione della problematica; andiamo avanti senza indietreggiare di un passo”.

Sull’accaduto stanno indagando le forze dell’ordine.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Incendio a Zingonia
Bassa
Zingonia, nuovo incendio nelle torri: a fuoco ammasso di rifiuti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI