BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Marc Gasol, il campione della Nba sulla nave Ong: “Non possiamo abbandonare in mare queste persone”

Il cestista spagnolo stella della pallacanestro in Usa volontario nel Mediterraneo per salvare i naufraghi: "Passo così le vacanze"

Più informazioni su

Ibiza, Mykonos, Saint-Tropez, Costa Azzurra….. nessuna di queste lussuosissime mete è stata prediletta dal campione dell’Nba Marc Gasol, il quale ha preferito un’occupazione estiva tanto particolare quanto eroica. Il cestista, giocatore dei Grizzlies, nonostante goda di una cospicua retribuzione che si aggira sui 20 milioni di dollari annui e potrebbe trascorrere il periodo feriale nell’ozio e nel lusso, ha scelto di dedicare il tuo tempo libero nel volontariato per salvare i migranti.

Ha deciso di prestare il suo aiuto a bordo della Proactiva Open Arms, nave dell’Ong Catalana che martedì 17 luglio ha denunciato l’inefficienza della Guardia Costiera libica.

“Frustrazione, rabbia e impotenza – ha scritto sul suo profilo – è incredibile come tante persone vulnerabili siano abbandonate alla morte in mare. Profonda ammirazione per questi che chiamo i miei compagni di squadra in questo momento”. Questo il tweet pubblicato da Gasol, accompagnato da una foto che lo ritrae nel momento in cui sta salvando Josephine, migrante sopravvissuta per 48 ore da sola nel Mediterraneo.

Attribuendo il titolo di squadra ai suoi compagni volontari ha reinterpretato il valore del gioco di squadra, che è da lui perfettamente incarnato non solo nel campo da 15 per 28 metri di basket, ma in quello più ampio della vita.

Non è la prima estate che passa in mare dedicandosi al volontariato, lo stesso ha fatto anche l’anno scorso e ne siamo venuti a conoscenza solo ora a seguito del tweet di indignazione nei confronti delle condizioni dei migranti. Grandissimo esempio di bontà e umiltà che dovrebbe far riflettere e spingere all’emulazione ognuno di noi.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.