BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pesante lastra lo colpisce in cantiere: muore 59enne di Romano

Gravissimo infortunio in via Mantova a Lonato del Garda

Gravissimo infortunio in via Mantova a Lonato del Garda. Il capo cantiere, Marino Cucchi, un geometra bergamasco di 59 anni è stato colpito da una pesante lastra di cemento ed è morto nella serata di giovedì in ospedale.

Residente a Romano di Lombardia, il geometra lavorava per la Serio Prefabbricati, al cantiere che si trova di fronte al centro commerciale Il Leone nel paese del Bresciano, quando verso le 11, mentre verificava alcuni manufatti, all’improvviso una enorme lastra di sarebbe staccata da una parete colpendolo senza lasciargli il tempo di spostarsi. Portato al Civile di Brescia con l’elisoccorso, il 59enne è morto qualche ora dopo.

La salma resta per ora a disposizione del magistrato per l’eventuale autopsia.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.