• Abbonati
Televisione

Nuovi palinsesti Mediaset: ecco la nuova stagione tra conferme e novità

I reality si confermano l'ingrediente principale su cui punterà Canale 5, mentre su Italia1 verrà dato ampio spazio a comicità e intrattenimento. Rete4, invece, sarà vocata all'attualità lanciando la sfida a La7.

“Mi sono detto, guardando certi episodi del Grande Fratello, che Barbara D’Urso può avere esagerato. Che gli autori possano avere esagerato. Ma, al mondo, c’è di peggio: noi non siamo un giornale, ma un’edicola nella quale tutto ha un suo perché” ha dichiarato l’amministratore delegato di Mediaset, Piersilvio Berlusconi alla presentazione dei palinsesti delle reti del Biscione per la prossima stagione.

I reality si confermano l’ingrediente principale su cui punterà Canale 5, come ha evidenziato lo stesso PierSilvio Berlusconi: “È un genere che vive di diretta e di accadimenti quotidiani, resta uno degli assi portanti della tv generalista”.

Le protagoniste saranno, ancora una volta, Maria De Filippi e Barbara D’Urso: entrambe sono state riconfermate, ciascuna con il proprio “marchio di fabbrica” e con i loro programmi di successo. La prima tornerà al timone di “Uomini & Donne”, “C’è posta per te”, “Amici” (con un possibile cambiamento di messa in onda) e parteciperà a “Tu si que vales”. La seconda, invece, ricondurrà “Pomeriggio cinque” e “Domenica live”. Ma non è tutto: l’attrice e conduttrice partenopea, che la domenica si scontrerà con “Domenica In” dell’amica e collega Mara Venier, sostituita a “Tu si que vales” da Iva Zanicchi, ha avuto un incarico aggiuntivo: Barbara D’Urso, che Berlusconi dice essere pronta al Grande Fratello bis, è tornata a vestire i panni della Dottoressa Giò in un revival televisivo la cui data d’esordio non è ancor stata svelata. Tra le novità, poi, ci sono due serate evento con Enrico Brignano.

Ilary Blasi si è tenuta il “Grande Fratello Vip” e Alessia Marcuzzi “L’Isola dei famosi”, mentre a Simona Ventura a settembre sarà affidata la conduzione della prima edizione di “Temptation Island Vip”. Barbara Palombelli, stretta al suo “Forum”, riceve pure la conduzione di “Stasera Italia”, su Rete4.

Nel daytime confermati anche “Mattino cinque” con Federica Panicucci, “Beautiful”, “Una vita”, “Il segreto”, “Verissimo” con Silvia Toffanin e “Melaverde”.

Per i nottambuli la seconda serata è dedicata a Maurizio Costanzo, con “L’intervista” e il “Maurizio Costanzo Show”, e Nicola Porro che sarà ancora una volta alla conduzione di “Matrix”, ma che vedremo anche su Rete 4 con un nuovo programma.

Altro genere su cui Canale5 conferma di voler puntare è la fiction: “siamo in fase caldissima di lavorazione”, ha continuato l’amministratore delegato Mediaset, che, ad oggi, ha inserito nel comparto Gianni Morandi, di ritorno sull’”Isola di Pietro 2″, Raul Bova con “Ultimo”, e Marco Bocci con “Solo”. Rimanendo nel settore della serialità televisiva, resta un punto interrogativo per quanto riguarda “Adrian”, fiction animata scaturita dal genio di Adriano Celentano. Qualche anno è passato dal primo annuncio, e nulla è successo. Rimandata di presentazione in presentazione, è stata inserita nuovamente nell’agenda Mediaset.

Passando ai game show, tutto resta pressoché identico, con Gerry Scotti alla guida di “Caduta libera” e Paolo Bonolis, diviso tra “Avanti un altro”, una versione tutta nuova di “Scherzi a parte” e “Ciao Darwin!”.

Rete4, invece, punterà sull’attualità e lancia la sfida a La7 proponendo 5 prime serate autoprodotte, con Gerardo Greco alla guida del Tg4 e Barbara Palombelli a confrontarsi con Lilli Gruber nell’access prime time con “Stasera Italia”. Porro propone un nuovo talk politico, Roberto Giacobbo conduce “Freedom – Oltre il confine”, Piero Chiambretti tiene a battesimo un nuovo show,

Il venerdì è confermato “Quarto grado” con Gianluigi Nuzzi-Alessandra Viero.

In seconda serata tornano le inchieste di “Confessione Reporter” con Stella Pende, mentre Lucilla Agosti con “Grand Tour d’Italia” guiderà i telespettatori “sulle orme dell’eccellenza”. In day time, “Lo sportello di Forum” con Palombelli, “Donnaventura”, docureality al femminile; “Parola di pollice verde” con Luca Sardella e “I viaggi del cuore” con don Davide Banzato.

Italia 1 spinge l’acceleratore sulla comicità e sull’intrattenimento con le serate speciali “Pintus @Ostia Antica”, “Intolleranza zero” con Andrea Pucci, “Io sono Battista” con Maurizio Battista. Accanto al doppio appuntamento in prime time con “Le iene”, le novità sono “Big show”, sempre con Andrea Pucci, e una nuova produzione con la Gialappa’s Band che cura anche il controcanto al Grande Fratello Vip con “Mai dire GF vip”. Confermati “80 Special” con Nicola Savino e “Colorado” con Paolo Ruffini.

Tra le serie da segnalare la terza stagione di “Lethal Weapon”, mentre il cinema propone titoli come “Animali fantastici e dove trovarli”, “Fast and Furious 8”, “Suicid Squad”, “I fantastici quattro”, “The Great Wall”, “Tomorrowland”, “Zootropolis”, “Sing” e “Cicogne in missione”. Nel day time, spazio ai serial cult, dai Simpson a The Big Bang Theory, da Will & Grace a Mom.

Nelle ultime ore, per concludere, è circolata l’ipotesi del lancio di “Casa Totti” e di un approdo improbabile, quello di Matteo Renzi a Mediaset. “Ci hanno contattati, ora bisogna valutare il prodotto. Ma perché no?”, ha concluso Berlusconi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI