BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Temporali nella notte: sottopassi allagati a Zingonia e alla stazione di Verdello video

Tuoni, fulmini, vento forte e pioggia battente: il temporale che si è abbattuto nella notte sulla Bergamasca ha causato qualche disagio a pendolari e automobilisti che nella mattinata di giovedì hanno raggiunto i luoghi di lavoro o di studio.

Più informazioni su

Tuoni, fulmini, vento forte e pioggia battente: è stato il classico temporale estivo a movimentare la notte tra mercoledì 4 e giovedì 5 luglio nella Bergamasca, una delle zone più colpite dalla veloce ondata di maltempo in transito sul Nord Italia.

Cospicue le precipitazioni, in particolare nella Bassa Bergamasca dove le conseguenze si sono fatte sentire più che in altre zone: come si vede dalla foto di Massimiliano Lotta il sottopasso di Zingonia si è allagato e in mattinata diversi addetti sono intervenuti per provare a rimuovere l’acqua e consentire un passaggio più agevole ai mezzi.

Problemi anche alla stazione di Verdello dove il sottopasso allagato, come si  vede nella foto sotto postata da Domenico Mossali su Twitter,  non ha consentito agli utenti nella mattinata di giovedì di raggiungere regolarmente i binari: in molti per non perdere il treno hanno così deciso di attraversarli.

sottopasso verdello

Tante le chiamate arrivate al centralino dei vigili del fuoco che sono intervenuti in particolare per allagamenti o per la rimozione di piante divelte dal temporale: non si registrano, al momento, feriti o danni di grossa entità. Più violento, invece, il nubifragio che si è abbattuto sul Milanese: a Pozzo d’Adda una tromba d’aria ha scoperchiato il tetto di una palazzina e abbattuto cavi dell’alta tensione e alberi.

Nella giornata di giovedì una nuova coda di maltempo dovrebbe insistere sulla nostra provincia ma con fenomeni di minore entità.

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.