Quantcast
Castione della Presolana presenta la stagione turistica estiva - BergamoNews
In regione lombardia

Castione della Presolana presenta la stagione turistica estiva

Cultura, relax e divertimento per tutte le età. Questa, in sintesi, l'offerta turistica del comune di Castione della Presolana per la stagione turistica estiva presentata martedì 3 luglio in Regione Lombardia

Cultura, relax e divertimento per tutte le età. Questa, in sintesi, l’offerta turistica del comune di Castione della Presolana per la stagione turistica estiva presentata martedì 3 luglio in Regione Lombardia dal sindaco Angelo Migliorati affiancato dal consigliere Regionale Paolo Franco e dell’assessore al Turismo Lara Magoni.

“Ringrazio di cuore le associazioni e gli enti del territorio che hanno collaborato con noi per presentare un corposo calendario di eventi – ha spiegato il Sindaco Migliorati -. In particolare un ringraziamento a VisitPresolana che svolge un ruolo di coordinamento delle iniziative, per presentare un pacchetto completo ai turisti che vogliono trascorrere da noi le ferie estive”.

L’obiettivo è quello di avere, anche quest’anno, un buon numero di turisti anche grazie all’attivazione del nuovo sito (visitpresolana.it) su cui non solo è possibile consultare gli eventi, ma si potrà anche prenotare l’albergo, o verificare la disponibilità di un appartamento.

“Il turismo significa occasione di crescita, sviluppo e quindi posti di lavoro – commenta Paolo Franco -. L’offerta di Castione è di qualità, questo grazie al grande lavoro che è stato fatto da tutti coloro che credono nei nostri paesi e nelle nostre valli come meta turistica. I nostri paesi e le nostre valli sono luoghi fantastici per le ferie, spetta anche a noi bergamaschi crederci. Va in questo senso l’emendamento approvato settimana scorsa in commissione che prevede Skypass gratuito per i nostri ragazzi”.

L’assessore Magoni ha ringraziato il comune e le associazioni per il lavoro svolto, ricordando l’importanza della promozione turistica del territorio.
“C’è l’imbarazzo della scelta tra i tantissimi eventi che proponiamo – ha concluso Alessandra Motta Presidente di VisitPresolana -. Durante tutta l’estate ci saranno ben 250 eventi in due mesi. Il ringraziamento va a sponsor ed enti che credono nel turismo nei nostri paesi”.

“L’obiettivo è valorizzare la risorsa montagna in tutte le sue numerose declinazioni, un impegno concreto che sta molto a cuore proprio a Regione Lombardia, che da sempre sostiene il turismo nelle splendide realtà montane di tutto il territorio”. Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, marketing territoriale e Moda. “Un turismo, quello delle montagne lombarde ed in particolare della Bergamasca – ha aggiunto l’assessore Magoni – che dovrà mirare sempre di più alla destagionalizzazione, con un’offerta in grado di soddisfare le esigenze dei visitatori ogni giorno dell’anno. È necessario valorizzare le peculiarità di un territorio che può offrire elementi virtuosi come lo sport attivo e green, enogastronomia di qualità, esperienze di wellness, cicloturismo, cultura e tradizioni, ospitalità e spirito di accoglienza”.

Un’offerta turistica che deve andare di pari passo con la proposta di strutture ricettive di qualità e servizi efficienti. “Accoglienza e turismo di prim’ordine, un mix di opportunità che devono essere valorizzate sempre di più, grazie anche al sostegno del tessuto imprenditoriale locale, proprio nell’ottica di un turismo percepito come volano per l’economia del territorio, in grado di produrre ricchezza e benessere. Se il mio obiettivo, come assessore al Turismo di Regione Lombardia, sarà far diventare la Lombardia la prima meta turistica in Italia, la montagna e le splendide realtà della Bergamasca, a partire proprio da Castione, dovrà essere parte determinante di un progetto tanto ambizioso quanto realistico”, ha concluso Lara Magoni.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI