Quantcast
Maratona delle Dolomiti, tra i vip anche 123 bergamaschi: ecco chi sono - BergamoNews
Ciclismo

Maratona delle Dolomiti, tra i vip anche 123 bergamaschi: ecco chi sono

Per la manifestazione, la Carvico in collaborazione con Castelli ha realizzato un esclusivo gilet ecosostenibile, 100% riciclato dalle bottiglie di plastica.

Domenica 1° luglio ci saranno anche 123 ciclisti bergamaschi (qui i nomi) alla Maratona Dles Dolomites-Enel 2018, la regina delle Granfondo internazionali. Nutrita la compagine orobica tra i novemila ciclisti attesi alla partenza (più di trentamila le richiesta di partecipazione) che si misureranno lungo i sette passi dolomitici: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola, Giau tutti rigorosamente chiusi al traffico.

Partenza di buon mattino, alle 6,30 da La Villa con arrivo a Corvara. Tre i percorsi di gara previsti, in base a chilometri e dislivello: Lungo di 138 km e 4230 m di dislivello, Medio di 106 km e 3130 m di dislivello e Sella Ronda di 55 km e 1780 m di dislivello.

Italiani la metà dei partecipanti iscritti, seguiti da Germania, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Danimarca e Belgio. Curiosità: ci sono anche ciclisti provenienti da Qatar, Giappone, Colombia, Corea, Kazakistan. Un’edizione, la 32esima, caratterizzata dalla grande affluenza di nomi noti dello sport in generale e di imprenditori e dirigenti, che amano cimentarsi in sfide improbe.

Presenti, tra gli sportivi: Elia Viviani, Miguel Indurain, Alessandro Zanardi, Davide Cassani, Paolo Bettini, Manfred e Manuela Mölgg, Dorothea Wierer, Lisa Vitozzi, Dominik Windisch, Federico Pellegrino, Christof Innerhofer, Antonio Rossi, Yuri Chechi, la pluricampionessa di casa Maria Canins e tanti altri.

Nutrito anche il gruppo di manager e nomi noti: David Brailsford (Team Sky), Francesco Starace (Enel), Matteo Marzotto, Mario Greco (Zurich), Alberto Sorbini (Enervit), Fausto Pinarello (Pinarello), Matteo Arcese (Arcese), Emilio Mussini (Panaria Group), Giovanni Bruno (Sky), DJ Linus, Paolo Kessisoglu, Roberto Sgalla, Pier Bergonzi, Renato Di Rocco (Fci) e Laura Colnaghi Calissoni (Carvico).

Per questa edizione la Carvico, in qualità di gold partner della manifestazione, ha prodotto un esclusivo gilet ecosostenibile realizzato con il tessuto “special edition Maratona 2018” in poliestere, 100% riciclato dalle bottiglie di plastica. Per confezionare i 10 mila gilet dedicati alla Maratona Dles Dolomites sono state recuperate più di 72.000 bottiglie ed evitato di emettere in atmosfera 4.600 Kg di CO2. Il poliestere riciclato usato per i gilet, rispetto al poliestere vergine, non solo dà una seconda vita alla plastica ma richiede meno energia durante tutto il ciclo di produzione.

La manifestazione, come ha dichiarato il suo patron Michil Costa, ha un obiettivo importante: portare l’evento a diventare a emissioni zero. Confermata anche la diretta televisiva su Raitre dalle ore 06.15 alle 12.00 e la chiusura al traffico dei passi dolomitici durante lo svolgimento della gara.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI